Politica Ultime Notizie

Trento. Risponde al ministro il presidente trentino Rossi: ”Venga in Trentino a vedere come gestiamo la fauna”

8 Luglio 2018

author:

Trento. Risponde al ministro il presidente trentino Rossi: ”Venga in Trentino a vedere come gestiamo la fauna”

In seguito alla approvazione della legge che consente di uccidere lupi e orsi approvata a pochi giorni di distanza una dall’altra, prima in consiglio provinciale a Trento e subito dopo a Bolzano, il ministro Sergio Costa ha annunciato al Corriere che impugnerà la legge. Incostituzionale, la questione sarà deferita alla Corte Costituzionale. Ma subito dopo, mitigando il tono, il ministro invita i due presidenti di Trento e Bolzano a fare un passo indietro, di ritirare quelle leggi e di andare a Roma per trovare le opportune soluzioni per regolamentare il rapporto tra uomo, lupi e orsi.
Risponde a tamburo battente Il presidente della Giunta trentina Ugo Rossi. “Invito il ministro Costa a venire in Trentino e vedere di persona come gestiamo il territorio e la fauna. Da tempo siamo riusciti a creare sul nostro territorio una biodiversità che ci ha permesso di preservare e, in molti casi, anche di far crescere il nostro patrimonio faunistico, come è accaduto guarda caso proprio in relazione agli orsi e ai lupi”.
In Trentino – afferma Rossi nella nota – animali e uomini convivono in equilibrio e nessuna specie è priva della necessaria tutela. La nuova legge sulla gestione dei grandi carnivori non è stata voluta per ottenere una sorta di licenza di uccidere, ma per dotarci degli strumenti migliori per poter gestire eventuali situazioni di pericolo”.

In foto, Ugo Rossi, presidente della provincia autonoma di Trento

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *