Cultura & Società Musica Ultime Notizie

STEFAN MILENKOVICH e TEOFIL MILENKOVICH al Kurhaus di Merano

18 Luglio 2018

author:

STEFAN MILENKOVICH e TEOFIL MILENKOVICH al Kurhaus di Merano

Associazione Mozart Italia
22 settembre 2018
A MERANO – KURHAUS
La “PRIMA VOLTA” del
Duo STEFAN MILENKOVICH e TEOFIL MILENKOVICH con l’Orchestra Giovanile Trentina diretta da Andrea Fuoli.
Per la “Settimana Mozartiana 2018”

di Marvi Zanoni

La SETTIMANA MOZARTIANA è uno dei fiori all’occhiello della programmazione di festival musicali in regione, perché coniuga in modo virtuoso l’offerta di concerti, l’approfondimento culturale, la promozione del territorio e della sua storia.
La sua 27° edizione si svilupperà in quattro giorni (20-23 settembre), folti di appuntamenti che coinvolgeranno vari centri del Basso Trentino (da Rovereto a Nogaredo, da Isera ad Ala, fino a Borgo Valsugana), più due prestigiosi sconfinamenti a Trieste (Teatro Verdi) e a Merano (Kurhaus).
Sarà preceduta da un concerto della ROVERETO WIND ORCHESTRA (reduce dall’ennesimo premio quale migliore orchestra a fiati d’Europa!), che proporrà un interessante programma in tema con la ricorrenza del 1° Centenario della Prima Guerra Mondiale. L’appuntamento nasce da una bella collaborazione con i Mozart Boys&Girls (sabato 15 settembre – Piazza San Marco ore 17.30).
I criteri che sono alla base delle proposte di questa edizione seguono le tracce che hanno caratterizzato fin dalla nascita l’iniziativa dell’AMI di Rovereto: la proposta delle più belle pagine mozartiane, l’approfondimento culturale dell’opera e della figura del grande salisburghese, la presenza di artisti di livello internazionale, il coinvolgimento di giovani musicisti, ma anche l’apertura di palazzi storici e l’appuntamento conviviale.
Il tema intorno al quale si articoleranno le numerose proposte èMOZART E IL VIOLINO”.
Il CONVEGNO DI STUDI MOZARTIANI, programmato per sabato 22 settembre nella Sala Conferenze della Fondazione Caritro (ore 9.00-13.00), sarà coordinato da PIERO RATTALINO (coadiuvato da Giuseppe Calliari) e approfondirà il tema in tutti i suoi aspetti con l’aiuto di illustri relatori: Simone Ciolfi, Giacomo Fornari, Fabio Biondi, Guido Rimonda.
I CONCERTI vedranno la presenza di artisti affermati in tutto il mondo (i violinisti STEFAN MILENKOVICH, PAVEL BERMAN, FRANCO MEZZENA e il TRIO D’ARCHI BROZ), giovani promesse (TEOFIL MILENKOVICH e il TRIO ARIZZA) e due ottime orchestre giovanili (AMADEUS ADRIATIC ORCHESTRA, diretta da STEFANO SACHER, e ORCHESTRA GIOVANILE TRENTINA, diretta da ANDREA FUOLI).
Una sottolineatura particolare e un’attenzione speciale merita la presenza di ensemble composti da FRATELLI: dal Trio Arizza (giovane valido ensemble composto da tre sorelle), al Trio Broz (tre fratelli che si sono distinti come solisti e in varie formazioni, il cui trio è attivo e apprezzato in tutto il mondo), fino alla straordinaria “prima volta” del duo composto dai fratelli Stefan Milenkovich (indiscussa stella internazionale) e Teofil Milenkovich (giovane pluripremiata promessa del violino).
Questa scelta riapre anche una dibattuta e non ancora risolta questione: il genio può essere un carattere ereditario? Conta di più il DNA o sono fondamentali l’educazione e l’ambiente formativo?
La TAFELMUSIK (sabato 22 settembre ore 20 al Ristorante Novecento), tra musica (QUINTETTO DI FIATI OROBIE, la soprano ANASTASIA CHURAKOVA e il pianista CORRADO RUZZA) e degustazioni varie, offrirà un’occasione piacevole per affrontare garbatamente anche questo tema.

***

SETTIMANA MOZARTIANA 2018
CALENDARIO

http://www.mozartitalia.org/it/settimana-mozartiana-2018-20-23-settembre/

 ***

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
Associazione Mozart Italia
Sede Nazionale
Rovereto (TN) – Via della Terra, 48
Tel. e fax 0464.422719
infoami@mozartitalia.org
http://www.mozartitalia.org/it/settimana-mozartiana-2018-20-23-settembre/

In foto d’apertura: il violinista STEFAN MILENKOVICH, stella internazionale del violino.  

Stefan Milenkvich
Teofil MIlenkovich
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *