Cultura & Società Musica Ultime Notizie

Le stelle del Jazz internazionale splendono a Merano dal 10 al 13 luglio

7 Luglio 2018

author:

Le stelle del Jazz internazionale splendono a Merano dal 10 al 13 luglio

Mancano pochi giorni all’inizio di MeranoJazz! Giunta quest’anno alla 22° edizione, la rassegna rappresenta uno degli appuntamenti più prestigiosi della programmazione musicale promossa dal Comune di Merano in collaborazione con l’associazione Muspilli.
In quattro intense serate, dal 10 al 13 luglio 2018, MeranoJazz si conferma un evento-simbolo della tradizione culturale della città sul Passirio: come il Jazz si alimenta di internazionalità e influssi di culture e stili diversi, così anche Merano grazie alla sua lunga tradizione di cura con ospiti provenienti da tutta Europa e alla posizione al confine tra due mondi culturali è un vero e proprio crogiolo che contiene una molteplicità di sorprese.
L’anteprima prestigiosa con Pat Metheny al Kursaal, la nuova collocazione degli altri tre preziosi concerti presso il piccolo gioiello della sala Kimm e la collaborazione organizzativa del Teatro Stabile di Bolzano sono le novità di questa edizione 2018.
L’inaugurazione, martedì 10 luglio al Kursaal, è affidata a un evento speciale frutto della fattiva collaborazione tra il Comune di Merano e l’agenzia per lo spettacolo Showtime.
Si tratta del quartetto del chitarrista Pat Metheny, da molti anni assente dalle scene regionali, che a Merano presenta la sua ultima formazione nella quale il mondo del Jazz elettrico contemporaneo e quello più propriamente acustico si mescolano, integrandosi, in sonorità assolutamente originali.
Il seguito della rassegna, curata artisticamente da Vincenzo Costa, sarà dedicata al contrabbasso, uno strumento che ha avuto, ed ha, un ruolo primario nella storia e nella evoluzione del linguaggio jazz. Christian McBride, Rosario Bonaccorso ed Omer Avital, contrabbassisti e leader di gruppi che operano in aree differenti della musica neroamericana avranno il compito di mostrare lo stato dell’evoluzione estetica di questo strumento.
Mercoledì 11 luglio sul palco del KIMM salirà la formazione con due fiati e senza pianoforte di Christian McBride che ricorda il quartetto “classico” di Ornette Coleman, ma l’atmosfera che si respira nella musica di questo gruppo molto coeso è quella di un grande rispetto per lo swing e per il mainstream.
Giovedì 12 luglio, sempre al KIMM, il contrabbassista siciliano Rosario Bonaccorso condurrà il pubblico in un viaggio introspettivo nelle emozioni grazie alla performance musicale “Viaggiando” interpretata da un gruppo di musicisti scelti con grande attenzione e le cui caratteristiche consentono al leader di spaziare liberamente in una musica che ci conduce, attraverso raffinate suggestioni sonore, dentro l’immaginario del viaggiare.
La chiusura della rassegna, venerdì 13 luglio, è affidata al bassista israeliano Omer Avital, compositore visionario e virtuoso dello strumento, alla guida di una formazione la cui musica pone una sfida continua ai confini tra i generi, alternando partiture sofisticate a brani funky, atmosfere mediorientali a ritmi nordafricani.
La grande storia del jazz e il suo presente, ancora vivacissimo, trovano anche in questa edizione di MeranoJazz un palcoscenico ideale.
Il festival è sostenuto anche dalla Provincia Autonoma di Bolzano e dalla Regione Trentino Alto Adige.
La prevendita per l’anteprima di MeranoJazz con Pat Metheny del 10 luglio si svolge in tutte le librerie Athesia di Merano. A Merano nel negozio Non Stop Music e a Bolzano nel negozio Bazar. Online sui siti: www.ticketone.it e www.showtime- ticket.com
Abbonamenti e biglietti per i tre concerti del Festival dell’11, 12 e 13 luglio sono in vendita presso la sede della Cassa di Risparmio (via Cassa di Risparmio) di Merano e presso la Cassa del Teatro Comunale di Bolzano (Piazza Verdi 40). Nei giorni di concerto a partire dalle 19.00 presso il KIMM in via Parrocchia 2 a Merano.

In foto: Rosario Bonaccorso.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *