Cronaca Italia Ultime Notizie

Colpo al clan Casamonica, 31 persone in manette e 6 ricercati

17 Luglio 2018

Autore:

Colpo al clan Casamonica, 31 persone in manette e 6 ricercati

I Carabinieri del Comando provinciale di Roma su ordine del giudice delle indagini preliminari di Roma stanno arrestando 37 membri dell’associazione mafiosa romana denominato “clan Casamonica”. Le operazioni di arresto stanno avvenendo tra la capitale italiana, le province di Reggio Calabria e Cosenza. Per ora sono stati arrestati 31, mentre 6 risultano ricercati. Le persone arrestate e ricercate sono ritenute responsabili, in concorso tra e con ruoli diversi, di aver costituito un’organizzazione dedita al traffico di droga, estorsione, usura, commessi con l’aggravante del metodo mafioso, informa l’Ansa. Tra le vittime di usura del clan ci sarebbero anche il conduttore radiofonico Marco Baldini, che da tempo avrebbe riconosciuto di essere vittima del gioco d’azzardo, e uno dei figli di Franco Zeffirelli.
Gli inquirenti hanno sequestrati locali nel centro di Roma. Tra questi una discoteca a Testaccio e un ristorante in zona Pantheon. I Carabinieri hanno posto anche i sigilli alla palestra di Domenico Spada, detto Vulcano, pugile professionista finito in carcere nell’ambito dell’operazione, una villa in zona Porta Furba, una casa nel quartiere Infernetto e un centro estetico in zona Tuscolana. Sembra che il ruolo apicale di promotore lo ricopra Giuseppe Casamonica, recentemente uscito dal carcere dopo circa 10 anni di detenzione. Inoltre, sempre secondo l’Ansa, gli arrestati sarebbero anche ritenuti responsabili, in concorso fra loro e con ruoli diversi, di aver costituito un’organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, usura, concessione illecita di finanziamenti ed altro, tutti commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *