Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Si aggira in città uno “Jammer” – il possessore bloccato tempestivamente dalla Polizia

20 Luglio 2018

author:

Bolzano. Si aggira in città uno “Jammer” – il possessore bloccato tempestivamente dalla Polizia

Nella giornata di mercoledì u.s. personale della Squadra Mobile della Questura di Bolzano, durante l’espletamento di un servizio finalizzato a prevenire e reprimere reati contro il patrimonio, ha denunciato un soggetto che si aggirava in città pronto a utilizzare un dispositivo noto come “jammer”, prodotto il cui uso è consentito solo alle forze di polizia o esclusivamente per scopi militari.
In particolare l’uomo, un cittadino croato di 53 anni, è stato notato dagli operatori di polizia mentre osservava con attenzione alcune auto in sosta. Fermato dagli agenti, a seguito di un sommario controllo del borsello, è stato rinvenuto uno “jammer”. Tale strumento è un disturbatore di frequenza utilizzato per inibire trasmissioni in radiofrequenza. A secondo del tipo di utilizzo il jammer funziona a diverse frequenze inondando l’ambiente di onde radio che hanno il solo scopo di “sovrastare” e quindi disturbare i segnali di trasmissione.
Nello specifico le pratiche di “jamming” vengono spesso impiegate per “mettere a tappeto” molti sistemi di antifurto in particolar modo gli antifurto satellitari di autoveicoli per disturbare i segnali GSM e GPS, ma è in grado anche di eliminare il segnale del cellulare e di disturbare le radiofrequenze di altri sistemi elettronici.
Il cittadino croato è stato denunciato, in stato di libertà, alla locale Autorità Giudiziaria.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *