Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Laboratorio sul futuro 2018, nuovi modelli di lavoro nel settore alberghiero e della ristorazione

13 Luglio 2018

author:

Bolzano. Laboratorio sul futuro 2018, nuovi modelli di lavoro nel settore alberghiero e della ristorazione

Ieri, giovedì 12 luglio, si è svolto presso l’Hotel Vinschgerhof di Vezzano a Silandro il secondo evento della serie “Laboratorio sul futuro dell’Alto Adige” della Camera di commercio di Bolzano. Tema principale di questa manifestazione erano i modelli di lavoro innovativi e flessibili nel settore altoatesino alberghiero e della ristorazione.

L’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano ha presentato in primavera 2018 uno studio sulle condizioni di lavoro nel settore alberghiero e della ristorazione altoatesino. La ricerca ha evidenziato diversi aspetti positivi, tra cui le numerose opportunità di lavoro, anche internazionali, le buone prospettive di guadagno e di carriera, i posti di lavoro sicuri e il luogo di lavoro accessibile e vicino.
Come aspetti critici sono invece emersi gli orari di lavoro troppo lunghi, il lavoro nei fine settimana e durante le festività e la conseguente difficoltà a conciliare famiglia e lavoro.
Per questo occorrono nuove forme e modelli di lavoro. Il relatore principale della serata, il consulente del lavoro Markus Schenk dello Studio Schenk di Merano, ha illustrato nel suo intervento come riuscire a conciliare meglio la vita privata e il lavoro utilizzando orari di lavoro flessibili e strumenti ausiliari in azienda. Anche la digitalizzazione offre nuove possibilità.
“Il settore alberghiero e della ristorazione altoatesino risente particolarmente della mancanza di forza lavoro qualificata. Pertanto è importante applicare concetti innovativi, flessibili e anche personalizzati che permettano di soddisfare le esigenze dei dipendenti, di fidelizzare quelli già presenti e di acquisire nuovo personale presentandosi come datore di lavoro attrattivo”, sottolinea il Presidente della Camera di commercio, Michl Ebner.
Dello stesso avviso è anche Manfred Pinzger del Vinschgerhof di Vezzano: “La conciliazione di famiglia e lavoro è particolarmente importante per i dipendenti del nostro settore e per garantire la loro permanenza in azienda. Conviene sicuramente confrontarsi con i nuovi modelli di lavoro che permettono un maggiore Work-Life Balance.”
I prossimi due incontri della serie Laboratorio sul futuro dell’Alto Adige si terranno il 17 luglio presso la Brimi Centro Latte di Varna e il 31 luglio presso l’Artec Surface di Brunico. L’inizio è previsto sempre per le ore 18.00.

In foto sinistra a destra: Michl Ebner, Presidente della Camera di commercio di Bolzano, Markus Schenk, consulente del lavoro, Manfred Pinzger, Vinschgerhof di Vezzano, Dieter Pinggera, sindaco di Silandro, Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio e Georg Lun, direttore dell’IRE/c-Camera di commercio di Bolzano.  

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *