Cultura & Società

Bolzano. La sera del 18 luglio tutta dedicata a Mandela dal Centro Pace e Caritas

15 Luglio 2018

author:

Bolzano. La sera del 18 luglio tutta dedicata a Mandela dal Centro Pace e Caritas

Al Parco delle Semirurali riflessioni, interventi, musica per il “Mandela Day”

Da quando, nel 2009, le Nazioni Unite decisero di dedicare alla memoria di Nelson Mandela lo stesso giorno della sua nascita, il 18 luglio ricorre il „Mandela Day“. Quest’anno, per celebrarne il centenario, il Centro Pace e la Caritas hanno organizzato una festa aperta a tutti che si svolgerà presso il Parco delle Semirurali e che accompagnerà i partecipanti dalle 18.00 alle 23.00 attraverso incontri, attività e musica.
Si comincerà alle 18.00 con il „Telaio della Pace“, un progetto dell’Associazione Donne Nissà, grazie al quale, con l’utilizzo di stoffe riciclate, chiunque avrà voglia di partecipare potrà contribuire alla tessitura di un „tappeto della fratellanza“ variopinto e multietnico. Un grande telaio verticale diverrà così luogo d’incontro e d’intreccio di più mani. Mani che giocheranno con i fili e giocando cuciranno tra loro, oltre ai tessuti, anche ideali e speranze.
Alle 20.20 sarà invece la volta dell’incontro con Vincenzo Curatola, direttore del Centro Antirazzista e sui rapporti Italia/Sudafrica “Benny Nato”, da anni impegnato nel portare avanti la memoria dell’Apartheid. Vincenzo Curatola è nato a Roma nel 1951 ed è laureato in Economia e Commercio all‘università „La Sapienza“. Ha a lungo militato in gruppi cattolici, comitati di quartiere e movimenti per la pace e l‘unione della sua formazione e del suo attivismo ha dato vita alla pubblicazione del libro „Le banche dell’Apartheid“, volume in cui denuncia il rapporto tra la finanza italiana e il regime razzista sudafricano.
Dopo l’incontro con Vincenzo Curatola, a partire dalle 21.00, ci sarà il concerto della Larry Band, gruppo musicale veronese fondato nel 2010 dal bassista Larry Mancini, che negli anni ha suonato in tutto il nord-est della Penisola e, che, per l’occasione, ha preparato un repertorio di brani storici, composto sia da canzoni dedicate direttamente a Nelson Mandela, che da brani ispirati al suo impegno, ai suoi ideali e alla speranza che da sempre è collegata al suo ricordo.
Il 18 luglio, al Parco delle Semirurali, il „Mandela Day“ diventerà un’ottima occasione per incontrarsi, partecipando a iniziative e presentazioni divertenti e costruttivi, accompagnati da ottima musica. Non solo per preservare la memoria di ciò che è stato, ma per indagare ciò che ha da dirci sull’oggi.

In foto, Nelson Mandela, Nobel per la Pace

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *