Cultura & Società Ultime Notizie

Merano. “Martedìsera”, il 3 luglio secondo appuntamento nel segno del tema “Ever-Green”

30 Giugno 2018

author:

Merano. “Martedìsera”, il 3 luglio secondo appuntamento nel segno del tema “Ever-Green”

Centro città – dalle ore 20.00 alle 23.00.

“Ever-Green” è il titolo del secondo appuntamento con i Martesera organizzati dall’Azienda di Soggiorno, in programma il 3 luglio dalle 20 alle 23. La serata corre su un doppio binario nell’interpretazione del tema: da una parte rievoca con la musica e altre iniziative gli anni 60/70/80, dall’altra guarda al “green” inteso come sostenibilità.
I musicisti che si esibiranno sugli otto palcoscenici ispireranno la propria scaletta ai successi intramontabili di quei decenni, mentre grazie alla collaborazione con il Veteran Car Team in corso Libertà sarà possibile ammirare affascinanti auto d’epoca dei marchi Lancia, Alfa Romeo, Fiat e MG.
Al centro dell’attenzione anche la mobilità alternativa con le e-bike e un’auto Tesla presentate da Sportler in via Cassa di Risparmio e gli innovativi mezzi di Segway sulla Passggiata Lungo Passirio presso la Spirale del Suono.
Ospite speciale della serata sarà Gianfranco Pizzuto, l’imprenditore meranese fondatore della Fisker Karma, la prima supercar elettrica della storia. Intervistato da Enzo Coco in piazza della Rena (inizio ore 21.30), racconterà del suo recente tentativo di raggiungere Oslo da Salisburgo in meno di 24 ore con la sua Fiat 500, importata dagli Usa e trasformata in full electric negli stabilimenti della Scuderia E-500 di Lana. Un’esperienza alla quale hanno preso parte anche gli ex campioni di sci Marc Girardelli e Andreas Wenzel. A lato del palco saranno esposte due modelli di Fisker-Karma.
Ma non è finita qui, perché “green” è anche l’età dei protagonisti di una sfilata curata dalla boutique Rinnerberger: i bambini cammineranno su una passerella verde nella parte finale di via Cassa di Risparmio dalle ore 21. E il colore verde sarà pure il leitmotiv dei cocktail proposti da vari locali.
Come tutti i Martesera sulla Passeggiata Lungo Passirio di fronte a parco Moser ci saranno il truccabimbi e un’area ricreativa su un tappeto verde di erba naturale per i più piccoli. In corso Libertà troveranno spazio gli espositori del mercatino con articoli artigianali e gastronomici. Altra costante della rassegna, il Palais Mamming Museum in piazza Duomo e il Castello Principesco in via Galilei alle spalle del municipio osserveranno orari speciali, rimanendo aperti pure dalle 18 alle 22 (anche in caso di annullamento del Martesera per maltempo).

La musica dal vivo

Questi i protagonisti sugli otto palcoscenici musicali. Sulla Passeggiata Lungo Passirio nella zona di ponte Teatro saranno di scena gli Alta Tensione, al Bistro Liszt il gruppo The Clutch, presso il Kurhaus The Sound Colored, in zona ponte della Posta il Giada Bucci Quartet. La HBH Band animerà la parte superiore di corso Libertà che nelle vicinanze di piazza Teatro attende i The Flagg. A metà strada, in via Cassa di Risparmio, suoneranno Christine Plaickner e Rolando Biscuola mentre sotto i Portici all’altezza del Römerkeller spazio al Zancanalla Duo.

I Martesera 2018 a Merano proseguiranno nelle seguenti date e con i seguenti temi:

  • 10.07 – Artisti sotto le stelle
  • 17.07 – Na sdorovje!
  • 24.07 – Olimpiadi del divertimento
  • 31.07 – Made in Südtirol
  • 07.08 – In vetta
  • 14.08 – Notte di fuoco
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *