Politica Ultime Notizie

Bolzano. Verso le elezioni, Repetto al secondo posto, Bonvicini rinuncia alla testa di lista

26 Giugno 2018

author:

Bolzano. Verso le elezioni, Repetto al secondo posto, Bonvicini rinuncia alla testa di lista

Matteo Bonvicini contrariato, voleva le primarie.

Capolista Christian Tommasini, come ovvio e come da tempo era noto, Sandro Repetto al secondo posto, ma lui per ora non scioglie la riserva. All’ordine del giorno della assemblea del Pd si è discusso ieri della la testa di lista per le elezioni di ottobre. Quindi, dopo Repetto, il terzo posto sarà occupato da Renate Prader, il quarto da un candidato meranese e il quinto andrà alla Bassa Atesina.
Il segretario del Pd avrebbe visto volentieri al sesto posto, di competenza bolzanina, il consigliere comunale Matteo Bonvicini, ma non sarà cosi. Lo spiega lui stesso in assemblea e lo ribadisce su facebook. “Ringrazio molto il segretario Pd, Alessandro Huber, per il lancio elettorale della mia candidatura. Lo ringrazio anche per la considerazione nei miei confronti. Ma ormai sapete come la penso, se la testa di lista Pd alle provinciali l’avessero decisa gli elettori con le primarie avrei ritenuto un onore farne parte. Ma così, senza primarie, mi sembra un privilegio. E per coerenza non lo accetto.” chiarisce Bonvicini. “Correrò in semplice ordine alfabetico, non voglio vantaggi né privilegi rispetto ad altri candidati. Conterò sulle sole forze mie e delle elettrici ed elettori che credono nel rinnovamento”, chiarisce ancora il consigliere comunale. Il sesto posto della testa di lista, ha quindi osservato Carlo Bassetti, potrebbe essere occupato al femminile, magari dalla ex assessora comunale Maria Chiara Pasquali.
Fin qui la cronaca della assemblea di ieri, nella quale si è anche parlato dei risultati elettorali a livello nazionale di domenica scorsa. “C’è preoccupazione – conclude Bassetti che presiedeva l’assemblea –ma proprio per questo dobbiamo proporre delle alternative vere, ad esempio per una società inclusiva in Alto Adige, più aperta ai diversi gruppi”.

In foto, Sandro Repetto, assessore comunale, forse correrà alle elezioni provinciali del 21 ottobre

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *