Politica

Bolzano. “Un dramma se Berger si dimette”, interviene Della Ratta

30 Giugno 2018

author:

Bolzano. “Un dramma se Berger si dimette”, interviene Della Ratta

Le verifiche dei funzionari del Comune di Bolzano dovrebbero essere condivise con il presidente della Arbo.
Il consigliere comunale Psi/Pd Claudio Della Ratta: “il ruolo di Berger è insostituibile per la realizzazione dell’Areale”. In una nota Della Ratta ricorda che da sempre Berger è stato punto di riferimento e attore primario nello sviluppo del progetto, curandolo nei minimi particolari, mantenendo nel tempo i rapporti con gli altri interlocutori coinvolti, a partire dalle Ferrovie dello Stato. “Egli in pratica è l’unico che conosce il progetto in ogni sua forma ed in ogni più piccolo dettaglio (sviluppi ed implicazioni compresi),- scrive – ed è figura imprescindibile in questa fase per una proficua conclusione dell’intero iter.”
Ritenendo corretta, secondo Della Ratta, la verifica posta in essere  dai funzionari comunali per garantire alla pubblica amministrazione di non avere “sorprese negative” in corso d’opera o anche solo per evitare futuri contenziosi con chi si aggiudicherà l’appalto, il suggerimento del consigliere consiste nell’intraprendere queste misure e precisazioni in maniera assolutamente condivisa con Berger, che ha piena conoscenza delle implicazioni che potrebbero generare.
In sintesi, senza Berger, il progetto potrebbe arenarsi per molto tempo ed in ogni caso non sarebbe garantito lo stesso risultato ora atteso.

In foto, Claudio Della Ratta

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *