Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Medaglia d’argento alla “memoria” consegnata ai familiari

22 Giugno 2018

author:

Bolzano. Medaglia d’argento alla “memoria” consegnata ai familiari

Il Capitano degli alpini Cesare Costantini, al quale oggi è stata consegnata la medaglia d’argento al merito, perse la vita nelle operazioni di ricerca di un Carabiniere disperso in operazioni di servizio nel 1967. Oggi 22 giugno 2018 al Circolo Unificato dell’Esercito di Bolzano, il Vice Comandante delle Truppe Alpine – Generale di Divisione Marcello Bellacicco – ha consegnato ai familiari del Capitano Cesare Costantini, deceduto il 16 luglio 1967 in alta Val Passiria, la Medaglia d’Argento al Merito Civile “alla memoria” con la seguente motivazione: “Interveniva, con il proprio reparto, nelle ricerche di un Carabiniere risultato disperso durante le operazioni di sminamento dei rifugi lungo il confine Italia – Austria […]. Rintracciato il malcapitato in tarda serata, rimaneva con lui per assisterlo durante la notte, in attesa dell’arrivo dell’elicottero. L’indomani, mentre erano in corso le operazioni per il recupero dell’infortunato, finiva nell’area di rotazione delle pale dell’elicottero, rimaste in azione per l’instabilità del mezzo causata dal terreno sconnesso e veniva colpito riportando gravissime lesioni, a seguito delle quali perdeva tragicamente la vita.”

Foto. I familiari del decorato durante la cerimonia

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *