Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Eurac Research incontra aziende per supportare lo sviluppo di prodotti hi tech

28 Giugno 2018

author:

Bolzano. Eurac Research incontra aziende per supportare lo sviluppo di prodotti hi tech

Sono 12 le aziende provenienti dall’Alto Adige, Trentino, Lombardia e Veneto che durante la giornata di ieri hanno incontrato gli esperti di energia di Eurac Research in tavoli di lavoro tematici. Si tratta di aziende produttrici che lavorano nel campo del riscaldamento e raffrescamento sostenibili per gli edifici, di componenti e facciate che permettono il risparmio energetico e di soluzioni architettoniche per edifici green. Durante gli incontri svolti al NOI Techpark, le imprese hanno raccontato ai ricercatori le proprie esigenze in fatto di test e di supporto allo sviluppo di prodotti innovativi e hanno ricevuto input sullo stato della ricerca portata avanti in Eurac Research. Tra le aziende presenti in Alto Adige e Trentino che hanno partecipato al meeting ci sono Rubner Haus, Finstral, Geo Sun, Innova e Tassullo.
L’Istituto per le energie rinnovabili di Eurac Research è già da tempo un punto di riferimento per le aziende, locali e non. In questi anni insieme alle imprese i ricercatori hanno realizzato prototipi e nuovi elementi tecnologici: un esempio sono i 224 moduli di facciate multifunzionali e prefabbricate utilizzati per la prima volta in due condomini risanati a Bolzano nella cornice del progetto europeo SINFONIA. Le facciate sono state realizzate da un consorzio di imprese guidate dalla Aster Holzbau con il supporto dei ricercatori di Eurac Research. Insieme all’azienda Stahlbau Pichler, invece, i ricercatori hanno realizzato un prototipo di facciata per migliorare il condizionamento degli edifici, che permettono di consumare meno e rendere gli interni più confortevoli.

Foto. Bolzano,Polo tecnologico

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *