Politica Ultime Notizie

Giuseppe Conte accetta l’incarico di formare il governo, domani il giuramento

31 Maggio 2018

author:

Giuseppe Conte accetta l’incarico di formare il governo, domani il giuramento

Dopo l’intesa tra Di Maio e Salvini, Conte riceve l’incarico di formare il governo della Repubblica.

Oggi l’ormai noto professore universitario Giuseppe Conte ha ricevuto l’incarico dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella di formare il nuovo governo della Repubblica. Fino a poche ore fa sembrava ancora un’impresa impossibile, ma i due leader, Luigi Di Maio e Matteo Salvini sono riusciti ad accordarsi sul futuro ministro dell’Economia Giovanni Tria, spostando l’economista Poalo Savona alle Politiche Ue. Conte convocato da Mattarella alle 21:00 ha così non solo accettato immediatamente l’incarico di formare il governo, ma ha anche presentato al Capo dello Stato la lista dei ministri. Il governo potrà così giurare già domani al Quirinale alle 16:00. Nell’esecutivo, formato da 18 ministri più il presidente, ci saranno 9 esponenti del M5S, 6 della Lega e 3 tecnici.

La lista dei ministri del governo Conte

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: Giancarlo Giorgetti
Ministro dell’Economia: Giovanni Tria
Ministro degli Esteri: Enzo Moavero Milanesi
Ministro degli Interni: Matteo Salvini (vicepresidente)
Ministro dello Sviluppo Economico e Lavoro: Luigi Di Maio (vicepresidente)
Ministro ai Rapporti con il Parlamento: Riccardo Fraccaro
Ministro degli Affari Europei: Paolo Savona
Ministro della Difesa: Elisabetta Trenta
Ministro della Giustizia: Alfonso Bonafede
Ministro della Pubblica Amministrazione: Giulia Bongiorno
Ministro della Salute: Giulia Grillo
Ministro degli Affari Regionali: Erika Stefani
Ministro del Sud: Barbara Lezzi
Ministro dell’Ambiente: Sergio Costa
Ministro ai Disabili e alla Famiglia: Lorenzo Fontana
Ministro dell’Agricoltura e del Turismo: Gian Marco Centinaio
Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture: Danilo Toninelli
Ministro dell’Istruzione: Marco Bussetti
Ministro dei Beni Culturali: Alberto Bonisoli.

In foto: Giuseppe Conte.   

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *