Cultura & Società Ultime Notizie

Giornata dei birrifici aperti 2018, scoprire l’arte della birra in Alto Adige

8 Maggio 2018

author:

Giornata dei birrifici aperti 2018, scoprire l’arte della birra in Alto Adige

I cuori dei veri appassionati di birra non potranno che battere più forte venerdì 11 maggio 2018 nel corso dell’annuale Giornata dei birrifici aperti. I visitatori saranno accolti da degustazioni, visite guidate e specialità culinarie. Un appuntamento da non perdere è la riapertura di un nuovo birrificio. Alla manifestazione quest’anno si aggiungono due nuovi birrifici.
Quali sono gli ingredienti che donano all’amata bevanda il suo gusto così particolare? Cos’è, concretamente, l’Editto di purezza? A quale pietanza si abbina meglio una birra bionda e a quale un’IPA? Le risposte a queste e altre domande verranno date l’11 maggio a partire dalle ore 16, quando si apriranno le porte di nove birrifici dell’Alto Adige e gli appassionati della birra potranno incontrare gli osti e i mastri birrai per imparare, meravigliarsi e, naturalmente, degustare.
Oltre alle visite guidate, in cui i mastri birrai condivideranno la loro arte, il programma stilato dai birrifici altoatesini e da IDM Alto Adige comprende anche speciali degustazioni di birra e musica dal vivo. Ognuno dei birrifici propone poi un proprio programma individuale, dai workshop di cucina a un mini seminario di analisi sensoriale, passando per la tradizione del “Bierstacheln”,

L’ARTE DELLA BIRRA ALLA NONA POTENZA

Il birrificio köstlan di Bressanone partecipa per la prima volta e offrirà degustazioni di birra accompagnate da formaggio e cioccolata, che garantiranno un’esperienza sensoriale davvero speciale. Quest’anno gli interessati avranno la possibilità di sbirciare per la prima volta dietro le quinte del birrificio gardenese Monpiër de Gherdëina di Ortisei dove una “beer roulette” e uno speciale burger alla birra forniranno il perfetto accompagnamento alla fresca bevanda. Il birrificio Hubenbauer invece è già da molti anni parte integrante dell’evento, ma questa volta c’è una novità: negli ultimi mesi l’azienda agricola di Varna è stata ristrutturata e l’11 maggio il birrificio verrà riaperto con una grande festa.
Alla manifestazione, oltre a questi tre birrifici, prenderanno parte come negli anni precedenti il Brauhotel Martinerhof di S. Martino in Passiria, il birrificio Pfefferlechner di Lana, Batzenbräu e Hopfen & Co. a Bolzano, il birrificio Gasslbräu di Chiusa e AH Bräu a Fortezza.

SPECIALITÀ BIRRARIE REGIONALI CON MARCHIO DI QUALITÀ ALTO ADIGE

Tutti i birrifici partecipanti hanno una caratteristica in comune: producono birra con Marchio di Qualità Alto Adige. L’elevata qualità della birra, prodotta con ingredienti regionali come i cereali dell’Alto Adige, viene costantemente garantita per mezzo di rigorosi controlli. Inoltre, la particolarità delle birre contrassegnate dal marchio di qualità è che non sono né filtrate né pastorizzate e quindi sono torbide. Solo così è possibile mantenere tutti i preziosi componenti del lievito, come gli oligoelementi e le vitamine.

Il programma dettagliato dell’evento è disponibile online su www.birraaltoadige.com.

Foto/© IDM / F. Blickle.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *