Cultura & Società Ultime Notizie

CONSAPEVOLMENTE ALTO ADIGE, tutti gli internet-shop dell’Alto Adige online

16 Maggio 2018

Autore:

CONSAPEVOLMENTE ALTO ADIGE, tutti gli internet-shop dell’Alto Adige online

Si chiama „Consapevolmente Alto Adige“ l‘iniziativa, con la quale la società di comunicazione Transkom di Bolzano vuole promuovere da alcuni mesi la consapevolezza per la regionalità. L’idea alla base è di sensibilizzare la popolazione per la tematica con i propri progetti specifici ed una rete in continua crescita di partner. Arnold Biasion, amministratore di Transkom: „Il nostro obiettivo è spiegare alle persone che scegliere i cicli regionali ha senso in termini economici ed ecologici ed è una risposta chiara alla globalizzazione, che evidentemente ci sta sfuggendo. Tutti avvertiamo un senso di disagio e di incertezza su come i mercati si sono sviluppati a livello internazionale.“
L’ultimo progetto può ora essere trovato su www.consapevolmente-altoadige.com sotto forma di un database di quasi 500 negozi online altoatesini. Biasion: „Con questo database vogliamo mostrare quante possibilità ci sono in Alto Adige per fare acquisti online e quanto è varia l’offerta. Internet in particolare è un buon esempio del nostro comportamento d’acquisto, che è molto cambiato, poiché troppo spesso viene cercato online il prezzo più conveniente. Tuttavia, se le nostre scelte di acquisto si basano prevalentemente sul prezzo più basso, sempre più fornitori regionali non saranno più in grado di competere. Pertanto, la nostra economia locale dovrebbe avere più valore per noi. Il successo e la strategia di mercato aggressiva di Amazon dimostrano una tendenza che viene messa in discussione criticamente da sempre più esperti economici. Si stima che oltre 40.000 negozi in Germania dovranno chiudere nei prossimi anni a causa della massiccia concorrenza su internet. Nessuno può seriamente volere una evoluzione di questo genere.“
In Alto Adige il regionalismo è tradizionalmente molto vissuto, come lo dimostrano la reputazione e la qualità dei nostri prodotti agricoli, che hanno un alto grado di identificazione tra la popolazione locale. Ma c’è ancora molto potenziale, dice Biasion „Nel nostro prossimo progetto ci concentriamo su quelle strutture alberghiere, per le quali la regionalità è un aspetto importante della loro offerta. Rappresentano un autentico Alto Adige, che anche molti turisti e ospiti stanno cercando.“

Info: www.consapevolmente-altoadige.com

In foto: Arnold Biasion. 

 

 

 

  

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com