Cultura & Società Musica Ultime Notizie

Bolzano. A Oltrisarco il concerto di Primavera sulle note di Burt Bacharach

7 Maggio 2018

author:

Bolzano. A Oltrisarco il concerto di Primavera sulle note di Burt Bacharach

Venerdì sera l’appuntamento musicale organizzato da Palladio, UPAD e il Club La Ruga.  

Venerdì 11 maggio si terrà il tradizionale Concerto di Primavera organizzato dal Centro Studi Palladio e da Upad in collaborazione con il Club La Ruga e il Centro civico di Oltrisarco-Aslago.
Il concerto “Magic Moments” proporrà una serata speciale per tutti gli amanti della buona musica. Alle 18 di venerdì la Sala polifunzionale del Centro civico di Oltrisarco-Aslago, in piazza Nikoletti 4 a Bolzano, vedrà esibirsi il gruppo musicale “The Raindrops”, che proporrà una selezione di celebri brani tratti dal repertorio del grande Burt Bacharach, uno dei massimi geni della musica pop, compositore e raffinato pianista.
Sarà indubbiamente l’occasione per proporre un’iniziativa culturale sempre gradita, ma anche un omaggio ad un grande musicista come Bacharach, che proprio il giorno dopo, il 12 maggio, compirà 90 anni.
Una musica immortale la sua, coinvolgente ed emozionante. Alcuni dei brani che ha composto sono universalmente conosciuti. Tra questi sicuramente “Raindrops Keep Falling on My Head”, “The Look of Love”, “I Say a Little Prayer” e “Walk on By”.  I brani saranno accompagnati dalla lettura di testi originali che creeranno un’atmosfera magica, tra note e parole.
Il gruppo musicale “The Raindrops” è composto da Francesca Russo (voce), Enrico Lombardi (chitarra), Fabrizio Perini (tastiere), Niki de Bertoldi (batteria), Paolo Bega (sax), Davide Mariz (contrabbasso e basso elettrico), mentre la lettura dei testi sarà curata da Barbara Gramegna.
L’ingresso al concerto è libero, ma essendo i posti sono limitati, è obbligatoria la prenotazione entro giovedì 10 maggio, rivolgendosi a:
Fondazione UPAD tel. 0471/505319 – 921023 – info@upad.it
Club La Ruga tel. 0471/263584 – clublaruga@gmail.com

In foto: Burt Bacharach.   

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *