Cultura & Società Ultime Notizie

Merano. Avviato il concorso creativo “Prego cerca Grazie”

29 Aprile 2018

author:

Merano. Avviato il concorso creativo “Prego cerca Grazie”

Il rispetto reciproco e la gentilezza nel traffico quotidiano – fra ciclisti, pedoni e automobilisti – non sono proprie qualità delle quali si può fare esperienza molto spesso. Per promuovere una nuova cultura della mobilità il Comune di Merano ha lanciato, nell’ambito della campagna “L’uno con l’altro” e in collaborazione con Radio Sonnenschein, il concorso creativo “Prego cerca Grazie”. Vi possono partecipare cittadine e cittadini che abbiano compiuto i 16 anni di età e che presentino un contributo – una foto, una poesia, un breve filmato – sul tema di una maggiore tolleranza fra gli utenti della strada. Numerosi i premi in palio.

“Questa iniziativa vuole incentivare una nuova cultura della mobilità e del rispetto reciproco”, ha spiegato l’assessora Madeleine Rohrer. “Le/i meranesi compiono quotidianamente 130.000 spostamenti. Ognuno di noi trascorre ogni giorno in media un’ora e mezza nel traffico. È perciò fondamentale che impariamo a rapportarci con gli altri utenti della strada con maggiore tolleranza. La serenità rende la nostra vita più facile anche quando siamo per strada. E poi la replica a un ‘prego’ espresso in modo cortese è sempre un ‘grazie'”, ribadisce Rohrer.
“L’indagine sulla mobilità delle/dei meranesi condotta nel 2017 ha dimostrato che le/i ciclisti percepiscono la maggior parte dei conflitti con i pedoni (44 %) e con gli automobilisti (57%). Nel corso dei rilevamenti effettuati per la redazione del nuovo Piano particolareggiato del traffico di Maia Alta è stato sorvegliato per un certo periodo, mediante videocamere, l’incrocio fra via Winkel e via Cavour. Ebbene, il risultato è stato molto chiaro: la riduzione della velocità permette agli utenti della strada di comunicare più facilmente fra loro, di avere contatto visivo, cosicché le manovre al crocevia risultano più agevoli e il traffico rimane fluido. Nessun impianto semaforico, per quanto intelligente, sarebbe in grado di garantire un flusso di traffico così scorrevole. è questo il comportamento che vogliamo incentivare”, ha concluso Rohrer.

Come partecipare

Possono prendere parte al concorso tutte le persone che abbiano compiuto i 16 anni di età, che siano residenti o nati a Merano, che vi abbiano studiato o che vi svolgano attività varie (lavoro, volontariato) o che abbiano scelto Merano come ambiente per rappresentare la propria idea. Possono essere presentati brevi testi, filmati o fotografie che si ispirino al principio Prego/Grazie, tema del concorso. Le idee elaborate da partecipanti minorenni devono essere presentate dai loro genitori. Tutti i lavori pervenuti verranno pubblicati sul sito www.sunshine.it . La partecipazione al concorso è gratuita. Le opere devono essere consegnate in forma digitale e online. Ciascun/a partecipante potrà presentare un massimo di tre opere. Sono esclusi dalla partecipazione organizzazioni, istituzioni e partiti politici. Il termine ultimo per la consegna degli elaborati scade alle ore 18 del 14 maggio 2018.

Premi

Le vincitrici e i vincitori verranno contattate/i direttamente dal Comune di Merano. Il premio principale, che verrà assegnato da una apposita giuria, consiste in un buono acquisto di 350 euro da spendere nel negozio Bike Point di Merano. Inoltre verranno sorteggiati fra tutte/i le/i concorrenti i seguenti premi:

  • 1 x 5 cassette Biokistln Südtirol del valore di 150 €
  • 3 buoni usufruibili presso PUR Südtirol del valore di 50 €
  • 2 ingressi giornalieri per le Terme di Merano
  • 2 ingressi giornalieri per la Meranarena
  • 3 set di bevande fitness da Sportler
  • 10 radiosveglie Sunshine

Ulteriori informazioni: www.radiosunshine.it

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *