Bolzano. Sicurezza, precauzioni e pronte segnalazioni, questi i consigli della Polizia e dei Carabinieri

7 Aprile 2018

author:

Bolzano. Sicurezza, precauzioni e pronte segnalazioni, questi i consigli della Polizia e dei Carabinieri

La prevenzione resta lo strumento primario per garantire la sicurezza urbana. Questa la regola base emersa ieri sera nel primo dei cinque incontri tenutosi presso la sala Ortles in piazza Anna Frank tra i cittadini e le forze dell’ordine. Capristo, il capo della squadra volante della Polizia di Stato ha sottolineato che il “problema di fondo è quello di sentirsi tranquilli e sicuri. Cerchiamo di dare aiuti alla popolazione riducendo il rischio del verificarsi di scippi e rapine.“ Bisogna evitare, ha consigliato Capristo, atti che possano favorire atti delinquenziali, come il segnalare la propria assenza da casa, o lasciando incustoditi oggetti di valore. A Bolzano ci sono molti luoghi all’aperto dove grazie alla possibilità dei cittadini di intrattenersi in forme di socializzazione, facilmente possono  svolgono attività di spaccio. In tal caso ha invitato a segnalare tempestivamente queste attività così che le forze dell’ordine possano intervenire per impedirle. Burgio, comandante della Compagnia dei Carabinieri, ha osservato che per quanto riguarda i casi che si verificano più frequentemente, come i furti in appartamento, qualche attenzione in più basterebbe per evitarli. Chiudere la porta di casa con tutte le mandate e attivare l’allarme, nel caso questo sia disponibile, sono semplici precauzioni che possono evitare spiacevoli  incursioni ladresche.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *