Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Polo museale, salta l’ex Ina, Tosolini troppo caro

8 Aprile 2018

author:

Bolzano. Polo museale, salta l’ex Ina, Tosolini troppo caro

La trattativa privata con la Habitat di Tosolini per la costruzione della nuova casa di Ötzi sarà sostituita da un bando pubblico. Provincia e Comune avevano progettato, anni orsono, di creare un Polo unico negli spazi dell’ex immobile Ina, unendo museo civico, museo archeologico e biblioteca civica. La trattativa con la società Habitat non ha finora prodotto alcun risultato, perché la Provincia ritiene troppo alto il prezzo richiesto nonostante le permute a compensazione proposte dall’impresa immobiliare.
Per sbloccare la situazione di stallo la Provincia ha ora deciso di bandire una “manifestazione di interessi”. Si tratta di un bando aperto ad altre imprese interessate al progetto. Questo sarà sommariamente descritto come inclusivo di spazi o immobili posti nelle vicinanze dell’attuale museo civico. Ciò per consentire la sistemazione in un’unica struttura i due musei e la biblioteca civica.
Per quest’ultima potrebbe però aprirsi un altro scenario perché potrebbe essere dirottata sul Polo bibliotecario previsto nell’area ex istituto Pascoli. La “manifestazione di interessi” della Provincia potrebbe sortire anche un altro risultato, che sarebbe il più auspicabile sia da Palazzo Widmann che dal comune di Bolzano. Potrebbe tradursi in una pressione sulla Habitat a ridimensionare le sue richieste.

Foto, Sullo sfondo la torre del museo civico di Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *