Arte Cultura & Società Ultime Notizie

Merano. Inaugurata la personale di Roland Moroder presso la Galleria d’Arte Sudtirolese

10 Marzo 2018

author:

Merano. Inaugurata la personale di Roland Moroder presso la Galleria d’Arte Sudtirolese

Sabato, 10 marzo è stata inaugurata presso la Galleria d’Arte Sudtirolese di Merano in via Salita alla Chiesa – 5 la personale dell’artista gardenese Roland Moroder. La mostra è stata introdotta da Sonja Steger, che con grande acume ha evidenziato gli aspetti più salienti del lavoro artistico del pittore. I dipinti esposti in galleria sono stati prodotti in momenti diversi negli ultimi quarant’anni e così è possibile ripercorrere il processo artistico del maestro, che spinto da una forte curiosità si è continuamente rinnovato rimanendo comunque fedele ai suoi principi artistici. Moroder pratica ancora la pittura en plein air, tanto che alcuni dei masi da lui dipinti non sono solo delle rappresentazioni, ma delle documentazioni, poiché certuni oggi non esistono più, come sottolinea Sonja Steger.
Egli è figlio d’arte, suo padre gli insegnò il mestiere di policromatore e in seguito frequentò la Scuola d’Arte di Ortisei, assistito dalla nota artista Mili Schmalzl. Seguirono dei periodi di studio a Vienna e Parigi e la frequenza della scuola d’affreschi, diretta dall’artista Robert Scherer. Affascinato da questa tecnica, produsse diversi affreschi di grosse dimensioni su edifici privati e pubblici in Italia e anche all’estero. A Freiburg e Dettingen in Germania gli furono affidati diversi lavori per edifici di culto. Il suo affresco più grande (700m²) lo si può ammirare a Salorno su un edificio mercantile. Per diversi anni ha anche insegnato pittura presso la scuola professionale per l’artigianato artistico di Ortisei.
Molti meranesi, tra cui personaggi della cultura e dell’arte, come Jakob De Chirico, Valentin Zelger, Gigi Picelli, il fotografo Walter Haller, Vinzenz Dirler, Gottfried Deghenghi, l’artista Sieglinde Holzknecht Gufler e altri hanno colto l’occasione per festeggiare assieme al gallerista Ewald Steinkeller l’inaugurazione della personale di questo artista impreziosita dalle performance musicali della violinista Alena Savina. Senz’altro la mostra di Roland Moroder, che ha già numerose esposizioni all’attivo, anche a  Merano riscuoterà un grande successo di critica.
L’esposizione resterà aperta fino al 7 aprile prossimo dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00.

A destra Jakob De Chirico
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *