Cultura & Società Musica Ultime Notizie

L’Ufo di Brunico il 9 marzo risuona reggae con i Raggabund protagonisti della seconda tappa altoatesina dell’#UPLOADONTOUR

6 Marzo 2018

author:

L’Ufo di Brunico il 9 marzo risuona reggae con i Raggabund protagonisti della seconda tappa altoatesina dell’#UPLOADONTOUR

Saranno tre band Upload ad aprire la seconda tappa dell’Upload on tour in Alto Adige, all’UFO di Brunico.
I tirolesi Lookino avranno il compito di scaldare la serata, seguiti dai sudtirolesi: Mountain Reggae Crew chiuderanno la prima parte del concerto dedicata alle giovani band i trentini Caina & Band.

I Raggabund sono due fratelli, Paco Mendoza e Don Caramelo, che combinano la loro travolgente energia con i ritmi del reggae latino e dancehall accompagnandosi con la band di supporto The Dubby Conqueros (vincitori dell’European Reggae Contest). Protagonisti sul panorama svizzero dell’offbeat, i Raggabund hanno collaborato insieme a Glenn Washington, Bobby Digital o Phenomden e, di recente, hanno pubblicato l’album „Back to the Roots”. Paco Mendoza, che ha pubblicato da poco anche il suo album solista „Conciente y Positivo“, è un artista poliedrico, attivo non solo come cantante e musicista, ma anche come compositore e conduttore radiofonico. Il suo brano “La Frekuencia” è stato usato nel film “The Counselor” di Ridley Scott. La sua prima esperienza sulla scena hip hop risale al 1995 come frontman della band Les Babacools con cui ha girato con successo tutto il Vecchio Continente. Dopo il primo album di debutto dei Raggabund, “Erste Welt”, la band ha pubblicato “Mehr Sound” che ha visto la collaborazione di diversi artisti come Macka B, DJ Vadim, Cajus & Roger (Blumentopf), Nosliw, Dr. Ring Ding oder Mal Élevé degli Irie Révoltés. Nel loro ultimo lavoro “Buena Medicina” si trovano 13 tracce ricche di melodie calde con elementi del jazz e basslines. I due artisti fondono la loro passione per il raggae e latinbeats in un sound organico e dai groove artigianali. La nuova produzione è un omaggio agli esordi dell’offbeat: la cumbia originale oppure il roots-reaggae jamaicano. Hanno collaborato con vari artisti come Lengualerta (Mexico), Maria Rui (Portugallo), Sebastian Sturm (Germania), De Luca (Italia) e gli amici musicisti Les Babacools e Jamaram. I testi di Raggabund tendono ad essere molto profondi. Paco e Caramelo prendono continuamente posizione riguardo tematiche di interesse politico e sociale senza però volersi innalzare a giudici. Libertà o sicurezza? Crescita economica oppure ecologia? Consumo o etica? Tra queste istanze contrapposte i due fratelli trovano spunti per porsi domande sull’esistenza comune, senza fossilizzarsi su un solo aspetto della quotidianità. Temi come la voglia di vivere, l’amore o la nostalgia trovano sempre il modo di essere raccontati attraverso un sound nuovo, talvolta critico o divertente, ma sempre autentico. I Raggabund possono essere considerati come un ensemble di punchline, poesia e pensiero positivo. I live i Ragabund sono imperdibili: la loro Dancehallparty è unica, talento musicale ed esperienza pluriennale diventano evidenti in ogni loro show. Non importa la lingua, se tedesco, spagnolo o inglese, i Raggabund riescono sempre a entusiasmare il loro pubblico con un’enorme varietà di stili diversi a partire dalle sessioni di chitarra acustica, a sketch a cappella fino ai raggamuffin-beatbox.

Ufo di Brunico BZ Via Josef Ferrari, 20; Entry 5,00 €; APERTURA DELLE PORTE ore 20:00
Una serata organizzata da Uploadsounds in collaborazione con Miracle Hill, UFO, PFS events

Partecipare ad Uploadsounds è gratuito e semplicissimo, collegandosi al sito www.uploadsounds.eu con pochi click ci si iscrive candidandosi per avere la possibilità di essere selezionati per una o più date dell’Upload On Tour. Scopri tutte le date dell’Upload on tour 2018 in Euregio www.uploadsounds.eu.
Fino al 30 marzo sarà possibile iscriversi alla prima call di Upload. In continuità con le azioni realizzate dal progetto euroregionale, anche nel 2018 si apriranno 3 bandi, per offrire ai talenti musicali ulteriori strumenti a sostegno dei loro progetti di formazione, promozione, professionalizzazione ed export. La call UploadSounds scade il 30 marzo, i progetti che parteciperanno dovranno realizzarsi entro il 31 di agosto.

In foto: Raggabund/c-Dema Hartmann

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *