Cultura & Società Ultime Notizie

L‘ECO Urban SNOW a Plan. Il 17 marzo scorso Plan in Val Passiria ha accolto i partecipanti del raduno di veicoli elettrici

19 Marzo 2018

author:

L‘ECO Urban SNOW a Plan. Il 17 marzo scorso Plan in Val Passiria ha accolto i partecipanti del raduno di veicoli elettrici

Si è da poco conclusa con successo la 3ª edizione dell’ECO Urban Snow a Plan. Oltre 30 veicoli elettrici hanno trascorso una giornata in Val Passiria all’insegna della sicurezza e della sostenibilità all’ingresso del primo paese senz’auto dell’Alto Adige. I partecipanti hanno potuto esercitarsi lungo un percorso innevato seguendo i consigli dei tecnici della Safety Road Academy imparando così a “controllare” il proprio mezzo meccanico sfidando le insidie di ghiaccio e neve, elementi spesso presenti nel periodo invernale sulle strade di montagna. I migliori guidatori un partecipante austriaco (Vienna), uno tedesco (Monaco) ed un alto atesino che si era preso in prestito un veicolo elettrico appositamente per partecipare all‘evento sono stati premiati dal sindaco Gothard Gufler. „La produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili è un impegno molto sentito da tutti in valle – in futuro vogliamo investire anche nella mobilità elettrica!“ ha dichiarato il primo cittadino a conclusione della manifestazione.
Ulrich Hopp, presidente dell‘associazione tedesca TFF (Tesla Fahrer und Freunde), ha voluto che la partecipazione di alcuni suoi associati all‘evento ECO Urban 2018 non si limitasse alla sola bella esperienza, ma che contribuisse con un impegno diretto per il futuro a mobilità elettrica della valle consegnando all‘associazione turistica un buono di € 500 per l‘acquisto di una stazione di ricarica. Il buono verrà sorteggiato tra le strutture ricettive associate.
„La salvaguardia dell’ambiente e delle risorse – dichiara Daniel Campisi di LETSMOVE, presidente e uno dei tre soci fondatori insieme a Janpaul Clara di Electro Clara e Maxi Costa – insieme alla mobilità sostenibile, sono tematiche centrali della nostra associazione ECOmove.“ Gli eventi organizzati dall’associazione non sono solamente incontri per i promotori ed amici della mobilità elettrica, ma sono anche un‘importante piattaforma per il trasferimento di know how tecnologico e un’opportunità per testare il territorio sulle infrastrutture esistenti (colonnine elettriche per il rifornimento in primis). L‘obiettivo della manifestazione è quello di dare un contributo concreto alla mobilità sostenibile, sensibilizzando da un lato la popolazione sull’importanza di questo settore e dall’altro dare un’ulteriore spinta anche alle istituzioni e alla politica nonché alle imprese di trasporto per agevolare la diffusione del mezzo del futuro: silenzioso ed ecosostenibile. Infatti, per la salvaguardia del territorio l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili come alternativa ai combustibili fossili è un obiettivo importante nel campo della mobilità del futuro.
ECOmove sostiene appieno l’idea di sviluppare l’Alto Adige come regione modello per la mobilità alpina sostenibile, strizzando l’occhio a innovazione e nuovi progetti.
ECO Urban è stato reso possibile grazie al sostegno di LETSMOVE, EVway, Auto Ikaro – BMW i, Kälte Klima Röhler, LiBUS, Navy, Fazzi, Electro Clara, BerMarTEC, Scuderia E, Brasolin Auto, Zero Motorcycles, Tesla Fahrer und Freunde e.V., Auto Brenner e-Center, Siebenförcher, Nissan Bizen Cars e „Südtiroler Bergwiesenheu“ del Niedersteinhof.
Di supporto anche le istituzioni territoriali come il Green Mobility Alto Adige, la Fiera Bolzano, l’istituto per l’innovazione tecnologica IIT e le associazioni turistiche locali.

Maggiori informazioni: www.ecomove.cc

In foto: 3 ECO Urban Snow Ability

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *