Cultura & Società Scuola Ultime Notizie

Gli studenti della Ritz di Merano cucineranno per il pubblico con grandi chef

4 Marzo 2018

author:

Gli studenti della Ritz di Merano cucineranno per il pubblico con grandi chef

Il Convitto Damiano Chiesa di Via Fago sabato 10 marzo aprirà le porte per il primo di tre eventi gastronomici che vedranno i migliori studenti della Scuola alberghiera Ritz coinvolti in un percorso di laboratori condotti da chef noti e personaggi autorevoli dell’enogastronomia. Nei “Laboratori del gusto” i ragazzi creeranno piatti che saranno abbinati ai migliori vini, per poi essere poi degustati da circa un centinaio di persone. “La Ritz – afferma il direttore della Formazione professionale italiana, Renzo Roncat – è una scuola importante. Negli ultimi anni è cresciuta molto ed ora offre concrete opportunità di lavoro ai nostri ragazzi. Iniziative come queste sono molto utili per accrescere le loro competenze professionali ma anche personali, e portarli a confrontarsi con i professionisti del settore e con la popolazione stessa”. Per la direttrice della scuola Ritz, Maria Pascarella, si tratta di una “sfida che rompe gli schemi ai quali gli adolescenti sono abituati. il gruppo-classe, le lezioni degli insegnanti e l’edificio scolastico stesso”.
“Il progetto – spiegano Luigi Ottaiano, docente e coordinatore del progetto, e la direttrice Pascarella – nasce dall’idea di offrire agli allievi che si contraddistinguono per impegno e risultati raggiunti, un percorso di crescita attraverso esperienze in un contesto extrascolastico”. I partecipanti ai laboratori saranno ragazzi e ragazze frequentanti classi diverse, dalla prima alla quinta, e il loro livello di competenza tecnica sarà quindi differente. Alcuni insegnanti della scuola seguiranno tutto il progetto e ne monitoreranno l’andamento, perseguendo obiettivi didattici-educativi tra cui apprendere le tendenze più innovative della cucina tradizionale e il sapersi mettere in gioco in un contesto diverso dal quello abituale.
I laboratori si svolgeranno nel Convitto di via Fago a Bolzano in tre fine settimana di marzo, aprile e maggio. Il primo degli eventi aperti al pubblico è sabato 10 marzo alle 18.30. Il tema della serata “pasta mon amour” e lo chef protagonista è Alfio Ghezzi della Locanda Margon di Ravina di Trento, che ha ricevuto due stelle Michelin. Agli ospiti, che dovranno prenotarsi via email all’indirizzo fp.ritz@scuola.alto-adige.it , sarà chiesto un contributo di 10 euro che sarà devoluto in beneficenza all’Associazione il Papavero/Der Mohn impegnata a sostegno delle cure palliative. Il 21 aprile lo chef chiamato a condurre i laboratori è  Mohamed Lamnaour. Sous chef  del cuoco stellato Diego Rigotti e già vincitore della celebre trasmissione-competizione Hell’s Kitchen. Il terzo appuntamento di maggio è in fase di definizione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *