Cultura & Società Ultime Notizie

Convegno Caritas parrocchiali del 24 marzo “Caritas in veritate – Come l’amore per il prossimo diventa stile di vita”

22 Marzo 2018

author:

Convegno Caritas parrocchiali del 24 marzo “Caritas in veritate – Come l’amore per il prossimo diventa stile di vita”

I collaboratori delle Caritas parrocchiali e di diversi gruppi di lavoro, ma anche tutti gli interessati, sono invitati a partecipare al convegno delle Caritas parrocchiali che si terrà la mattina di sabato 24 marzo presso il Centro Pastorale di Bolzano. A partire dall’enciclica “Caritas in veritate” di Papa Benedetto XVI il direttore dell’Ufficio Pastorale Reinhard Demetz mostrerà quanto l’attività pastorale sia strettamente legata alle sfide della vita quotidiana. Johanna Brunner, direttrice dell’Ufficio matrimonio e famiglia, si soffermerà invece sul ruolo dei giovani, come chiave del cambiamento e dello sviluppo all’interno delle parrocchie. Ai due interventi seguirà un momento di discussione, cui parteciperanno tra gli altri Petra Piller, collaboratrice del servizio Consulenza Debitori della Caritas e Barbara Vogliotti, Presidente dell’Associazione Santo Stefano. Il convegno è organizzato dal servizio Volontariato e Caritas parrocchiali in collaborazione con il Centro per la Pace. Gli interventi della giornata saranno bilingui, la partecipazione è gratuita.
Punto di partenza del convegno sarà l’Enciclica di Benedetto XVI “Caritas in veritate”, che pone al centro e analizza lo sviluppo integrale dell’uomo nell’amore e nella verità. Lo stile di vita dei cristiani è, in una parola, l’amore (in latino “caritas”). “L’amore – caritas – è una forza straordinaria, che spinge gli uomini ad adoperarsi con coraggio e generosità nel campo della giustizia e della pace” ha scritto Papa Benedetto. “Caritas significa amore. L’amore è la strada per il buon vivere: ci è stato donato e ci incoraggia al dono” sottolinea il direttore della Caritas Paolo Valente.
L’amore come stile di vita dei cristiani sarà al centro anche della relazione del direttore dell’Ufficio Pastorale Reinhard Demetz. Con il titolo “Ornamento o sostanza: Uno sguardo critico sulla pastorale” si parlerà del perché, per l’attività pastorale, le teorie e i concetti non sono sufficienti quando si tratta di affrontare le sfide della vita quotidiana con la carità cristiana. Johanna Brunner, direttrice dell’Ufficio matrimonio e famiglia, si soffermerà invece sul ruolo determinante dei giovani in questo frangente. A partire dalla lettera pastorale ai giovani del Vescovo Ivo Muser si sottolineerà l’importanza della partecipazione dei giovani alla vita delle parrocchie, per portare novità e nuova linfa all’attività pastorale nella carità fattuale.
Nella parte finale del convegno sarà dato spazio alle domande dei partecipanti. Alla discussione, moderata da Brigitte Hofmann, responsabile delle Caritas parrocchiali, parteciperanno tra gli altri Petra Piller, collaboratrice del servizio Consulenza Debitori e Barbara Vogliotti, Presidente dell’Associazione Santo Stefano.
Il convegno delle Caritas parrocchiali si terrà sabato 24 marzo nella Sala Grande del Centro Pastorale di Bolzano, piazza Duomo 2, dalle ore 9 alle 12. Gli interventi della giornata saranno bilingui, la partecipazione è gratuita. Il convegno è organizzato dal servizio Volontariato e Caritas parrocchiali in collaborazione con il Centro per la Pace e rivolto a tutti i collaboratori e le collaboratrici dei diversi gruppi di lavoro e Caritas parrocchiali, ma anche agli interessati. Per ulteriori informazioni rivolgersi al servizio Volontariato e Caritas parrocchiali al tel. 0471 304 330, o alla mail freiwilligenarbeit@caritas.bz.it.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *