Cultura & Società Ultime Notizie

Caccia ai prodotti con il Marchio di Qualità Alto Adige

6 Marzo 2018

author:

Caccia ai prodotti con il Marchio di Qualità Alto Adige

Al via il roadshow di “Scopri i tesori dell’Alto Adige”

Sono 24 i punti vendita altoatesini che partecipano a “Scopri i tesori dell’Alto Adige”. L’azione promozionale organizzata da IDM Alto Adige ha l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dei consumatori verso i prodotti con il Marchio di Qualità Alto Adige. Due roadshow, uno in primavera e uno in autunno, invitano i consumatori ad acquistare i prodotti agroalimentari di qualità e ad aggiudicarsi un premio. Su alcuni di questi prodotti si focalizzeranno, inoltre, servizi e spot radiofonici che ne spiegheranno le caratteristiche.

Che cosa hanno in comune le confetture, la carne e il miele made in Alto Adige? Sono tra i prodotti agroalimentari con il Marchio di Qualità Alto Adige che i consumatori potranno scoprire o riscoprire nei prossimi mesi grazie al roadshow “Scopri i tesori dell’Alto Adige”. Assieme ad altri prodotti come la frutta a nocciolo e la grappa saranno al centro della caccia al tesoro che si svolgerà ogni settimana, dal venerdì al sabato, in uno dei dodici punti vendita altoatesini coinvolti. Gli indizi da seguire saranno indicati da cartelli informativi sugli scaffali e da un’apposita mappa.
La popolazione altoatesina potrà, inoltre, conoscere meglio alcune categorie di prodotti ascoltando la radio: durante il roadshow saranno trasmessi dei servizi su pane, uova, latte e latticini. «Con “Scopri i tesori dell’Alto Adige” facciamo conoscere i prodotti altoatesini con il marchio di qualità e ne evidenziamo le caratteristiche. Il marchio è uno strumento molto utile per chi acquista: attestando l’applicazione di standard rigorosi, controllati regolarmente e addirittura più alti di quelli stabiliti dalla legge, garantisce la qualità del prodotto», osserva il direttore di IDM Hansjörg Prast. «Con questa strategia non sensibilizziamo soltanto i consumatori sul valore dei prodotti regionali di qualità, ma sosteniamo i produttori altoatesini nel mondo della grande distribuzione: promuoviamo i prodotti con il marchio, informando e coinvolgendo i punti vendita locali», sottolinea Bettina Schmid, direttrice del reparto Sales di IDM.
Lo staff dei negozi coinvolti sarà formato per fornire informazioni sui prodotti con il marchio. Inoltre in ogni tappa saranno presenti dei promoter che informeranno i clienti all’interno del punto vendita e consegneranno un regalo, una borsa per la spesa, che premierà la scelta di chi avrà deciso di acquistare almeno dieci prodotti di qualità. “Scopri i tesori dell’Alto Adige” prenderà il via il 9 marzo in un punto vendita di Silandro e proseguirà fino a fine maggio, toccando in sequenza: Varna, Sarentino, Scena, Auna di Sotto, Salorno, Maia Bassa, Fiè allo Sciliar, San Lorenzo, Caldaro, Lasa e Valdaora. Inoltre da settembre a novembre si replicherà con ulteriori servizi radiofonici su prodotti di qualità come il succo di mela, le patate e le erbe aromatiche e con un roadshow in altri dodici punti vendita altoatesini. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.qualita-altoadige.com.

Foto/© IDM / Andreas Marini   

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *