Politica Ultime Notizie

Bolzano. Fulmine a ciel sereno, direttrice Assb si dimette e accusa la Giunta comunale

14 Marzo 2018

author:

Bolzano. Fulmine a ciel sereno, direttrice Assb si dimette e accusa la Giunta comunale

Michela Trentini, direttrice alla Azienda Servizi Sociali si dimette ed elenca le ragioni del suo profondo dissenso nei confronti della gestione della politica socio-assistenziale del Comune capoluogo. Nella lunga lettera inviata alla Giunta in cui annuncia le dimissioni, Trentini elenca le ragioni che motivano la sua decisione. Innanzi tutto la mancanza di certezze sul contratto di servizio tra comune e Azienda, che dallo scorso gennaio opera in esercizio provvisorio. Michela Trentini, nominata nel 2016 dal commissario straordinario Michele Penta sarebbe dovuta rimanere in carica fino al 2019, scadenza che viene anticipata dal mancato rinnovo del contratto di servizio con il Comune e dalla conseguenti incertezze sulla possibilità di garantire l’erogazione regolare dei servizi. Altra contestazione della direttrice riguarda lo scambio di funzionari promesso entro marzo, tra i quali era previsto un esperto in materia di appalti che avrebbe dovuto affiancare la direzione nella gestione. “L’insufficiente coordinamento” con il Comune e la non attuata revisione del sistema di gestione giudicato insufficiente perche formato da soli due organi – dirigenza e revisori dei conti – per una azienda con oltre mille dipendenti e un budget da 100 milioni  è un altro motivo che influisce pesantemente sulla decisione delle dimissioni.
L’assessore comunale alle Politiche Sociali Sandro Repetto, nel prendere atto preso atto delle dimissioni al ruolo di Direttore generale di A.S.S.B. di Michela Trentini, sottolinea in un nota diffusa in pomeriggio, “di non poter condividere le motivazioni addotte nella consapevolezza di aver sempre investito il massimo nel rapporto di fiducia con la Direzione generale. Tiene a precisare, inoltre, che il rapporto tra l’Amministrazione comunale e l’Azienda Servizi Sociali di Bolzano è sempre stato improntato alla collaborazione e si è sviluppato in questi anni in modo costruttivo e costante.
Il consigliere comunale Gabriele Giovannetti (Uniti per Bolzano) ha presentato richiesta urgente alla Giunta di riferire in aula al Consiglio comunale convocato per domani i termini della vicenda.

Foto, Sandro Repetto, assessore alle politiche sociali

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *