sindacale Ultime Notizie

Bolzano. Curare il futuro, UIL Pensionati si organizza con tante buone idee

1 Marzo 2018

author:

Bolzano. Curare il futuro, UIL Pensionati si organizza con tante buone idee

“Curare il futuro“ è il tema dell’XI Congresso territoriale che intende stimolare la società a prendersi cura di se stessa. Dal mese di febbraio 2018 sono in pieno svolgimento le Assemblee pre-congressuali della UIL-SGK Pensionati/Rentner in tutta la Provincia. Si inaugura così una stagione congressuale di incontri con gli iscritti che porterà all’XI Congresso nazionale della UIL Pensionati nel prossimo mese di maggio. È un momento per sbrigare questioni burocratiche interne e procedere al rinnovo delle cariche, ma anche una grande opportunità di confronto e di ascolto con gli iscritti.
Per essere più presente ed efficace sul territorio la UILP sta modificando il proprio assetto organizzativo per una rappresentanza più decentrata: ogni quartiere della città di Bolzano ed ogni comprensorio della Provincia sarà rappresentato da un Presidio, con un Responsabile ed un Consiglio che si occuperanno del rapporto continuo con gli iscritti sia sul piano informativo che dell’assistenza fiscale e sui servizi.
La difesa del potere d’acquisto delle pensioni, la revisione degli adeguamenti pensionistici alla speranza di vita, ma anche i temi dell’invecchiamento attivo, il riconoscimento del lavoro di cura e della maternità, il tema della solitudine dell’anziano, il sostegno alle future pensioni dei giovani, l’ampliamento della platea dei lavori usuranti, il superamento della disparità di genere delle donne, questi sono i temi affrontati dalla UILP.
Sul piano locale la UILP è impegnata su tutte le questioni di attualità come la qualità della vita delle persone e la sicurezza nei quartieri, la sicurezza nelle case, la denuncia delle disfunzioni nell’assistenza medica di base, la richiesta di istituire un albo delle badanti, la semplificazione delle procedure per i malati cronici, la denuncia delle lunghe liste d’attesa per prenotazione visite, le carenze del pronto soccorso, tutti elementi di un “buon vivere” che il nuovo gruppo dirigente che emergerà al Congresso intende fare propri.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *