Cronaca

Bolzano. A22, controlli e multe per gli evasori del pedaggio autostradale

6 Marzo 2018

author:

Bolzano. A22, controlli e multe per gli evasori del pedaggio autostradale

Autostrada del Brennero ha aderito ad un Protocollo d’Intesa sottoscritto da Aiscat e dal Ministero degli Interni, Dipartimento della Pubblica Sicurezza, riguardante le attività di accertamento delle violazioni connesse al mancato pagamento del pedaggio autostradale. La Società, con i Compartimenti di Polizia Stradale per il Trentino – Alto Adige e Belluno, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, attuerà un servizio di accertamento e verbalizzazione degli utenti che violano l’obbligo di pagamento del transito effettuato in autostrada.
Il servizio consiste in un’attività istruttoria e sanzionatoria in caso di pedaggio autostradale non corrisposto all’atto dell’uscita dall’autostrada e di controlli che avverranno in corrispondenza delle stazioni autostradali. All’utente inadempiente, oltre alla richiesta di pagamento del transito, verrà notificato dalla Polizia Stradale un verbale di contestazione e dovrà pagare, oltre al pedaggio, una sanzione amministrativa che prevede il pagamento di una somma da Euro 85,00 ad Euro 338,00 e la decurtazione di 2 punti dalla patente di guida.
L’Autostrada del Brennero, in questo modo, mira a contrastare l’elusione del pedaggio con la stretta e preziosa collaborazione della Polizia di Stato che intensificherà la presenza delle pattuglie lungo la tratta.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *