Cultura & Società Ultime Notizie

Alto Adige. Romana Schuster Pichler: Contadina dell’Anno 2018

11 Marzo 2018

author:

Alto Adige. Romana Schuster Pichler: Contadina dell’Anno 2018

Romana Schuster Pichler del Bachguthof di Tarres è la Contadina dell’Anno 2018.

Romana Schuster Pichler è stata nominata dal Consiglio Provinciale delle Donne Coltivatrici come “Contadina dell’Anno 2018”. Si è contraddistinta per avere contribuito allo sviluppo dell’agricoltura del Bachguthof con spirito attivo e innovativo. L’onorificenza verrà conferita oggi (domenica, 11.03.2018) a Bolzano dall’Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi in onore della 38esima Giornata della Contadina, sostenuta per il decimo anno consecutivo dalla Fondazione Cassa di Risparmio dell’Alto-Adige.
Romana è una donna modesta, con i piedi per terra, ma allo stesso tempo anche versatile. Vive da 30 anni al maso Bachgut di Tarres e aiuta suo marito Wolfgang nel portare avanti i loro frutteti. Con la nascita dei loro tre figli, Matthias, Lisa und Jona, ha deciso di dedicarsi alla famiglia e si è presa anche in carico la cura di sua suocera.
È riuscita inoltre a creare una sua attività personale nel settore dell’apicoltura biologica.
I suoi prodotti vengono venduti direttamente presso l’agriturismo o in vari mercati.
Romana è inoltre socialmente impegnata come vice-referente per l’apicoltura nell’associazione Bioland e come presidente della Imkereiverband, l’associazione per l’apicoltura, di Tarres ed è membro fondatore del Vinschger Bauernladen.
In Romana si cela un’anima attenta al mondo del sociale: è membro del comitato “Domenica delle minestre” e svolge un´attività di volontariato presso la casa di riposo di Laces.
Lodevole inoltre la sua collaborazione con l’associazione Lebenshilfe Onlus.
Romana è felice di essere riuscita insieme alla sua famiglia ad unire nell’agriturismo la vita ed il lavoro ed è grata di poter trasmettere la sua gioia in campagna anche agli altri.
In breve: Romana Schuster è una contadina appassionata, nel pieno della sua vita che, con la sua apertura e il suo coraggio, si presenta come un esempio per le coltivatrici del nostro territorio.

In foto: il presidente Hiltraud Erschbamer e Reinhold Marsoner, membro del CdA della Fondazione Cassa di Risparmio, in una recente visita alla contadina Romana Schuster Pichler al Bachguthof a Tarres

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *