Cultura & Società Ultime Notizie

Alto Adige. Nominata la Commissione provinciale per i pubblici spettacoli

9 Marzo 2018

author:

Alto Adige. Nominata la Commissione provinciale per i pubblici spettacoli

“Grande traguardo per i prestatori di servizi per eventi altoatesini”

I prestatori di servizi per eventi nell’Unione rappresentati per la prima volta nell’organo decisionale.
È stata di recente nominata la nuova Commissione provinciale per i pubblici spettacoli. La commissione di esperti, che rimarrà operativa fino al 2022, è chiamata a valutare eventi pubblici, a eseguire verifiche di conformità e a decidere dell’organizzazione e della gestione di eventi e manifestazioni.
Tra i prestatori di servizi per eventi nell’Unione, un rappresentante dei quali è stato chiamato per la prima volta a fare parte della commissione, la soddisfazione è molta. “Questa nomina rappresenta per noi un forte segnale di riconoscimento della nostra categoria e della professionalità del nostro lavoro”, spiega la presidente dei prestatori di servizi per eventi nell’Unione Katrin Trafoier. “Grazie alla nostra esperienza e al nostro know how possiamo collaborare con efficienza all’attività di questa commissione tecnica dando un contributo significativo”. Quale membro effettivo per il settore del management degli eventi è stato nominato il vicepresidente dei prestatori di servizi per eventi nell’Unione Oskar Stricker; il suo eventuale sostituto è invece il membro del Direttivo Marco Buraschi.
Di recente si è anche tenuto un incontro tra la presidente della Commissione, la direttrice dell’Ufficio provinciale prevenzione incendi, Arianna Villotti, e una delegazione dei prestatori di servizi per eventi nell’Unione. Scopo dell’incontro era la definizione dei primi punti di intervento. Dopo il colloquio la presidente Trafoier si è detta ottimista che, con l’insediamento della nuova commissione, siano state create le premesse per condividere le decisioni relative all’organizzazione di un evento con tutti i soggetti coinvolti.
L’obiettivo della categoria è il dialogo con gli interlocutori e i decisori nella pubblica amministrazione, con gli organizzatori degli eventi, le associazioni, gli enti e il mondo economico. “Con la nostra presenza in commissione abbiamo sicuramente fatto enorme passo avanti in questa direzione”, conclude la presidente Trafoier.
La categoria dei prestatori di servizi per eventi nell’Unione è stata istituita nel 2012. Al suo interno si sono riuniti imprenditori dei settori event management, security, tecnica per eventi, comunicazione di eventi e catering. Nel frattempo si sono aggiunti anche gli organizzatori di eventi, così da ottenere una maggiore forza per la realizzazione degli obiettivi comuni.

In foto: la presidente dei prestatori di servizi per eventi nell’Unione Katrin Trafoier.   

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *