Sport Ultime Notizie

Tre partite che valgono un’intera stagione, il Qualification Round si decide in una settimana

26 Febbraio 2018

author:

Tre partite che valgono un’intera stagione, il Qualification Round si decide in una settimana

L’HCB Alto Adige Alperia si prepara ad affrontare l’ultima settimana del Qualification Round, tre partite decisive – di cui due in casa – che determineranno chi approderà ai playoffs 2017/18. I Foxes, vincendo entrambe le sfide nell’home-to-home contro il Villach, si erano portati al secondo posto in classifica, perso però ieri pomeriggio dopo il K.O. al Messestadion di Dornbirn. I Bulldogs sono così volati a quota 22 punti, qualificandosi matematicamente alla post season con tre giornate d’anticipo: resta così soltanto un posto libero e la classifica vede Fehervar a 15, Bolzano a 13 e Villach a 11. Ai ragazzi di coach Kai Suikkanen servono tre vittorie consecutive, 9 punti pieni, per centrare l’obiettivo senza dover guardare agli altri risultati.

Si parte domani, alle ore 19:45, al Palaonda contro i Graz99ers. Gli austriaci ieri hanno ottenuto la prima vittoria del Qualification Round dopo sei sconfitte consecutive, ma non è bastata per evitare l’esclusione matematica dalla lotta playoffs. I biancorossi, che prima della pausa al Merkur Eisstadon avevano avuto la meglio per 4 a 0, non devono però sottovalutare l’avversario: sarà necessaria una prova perfetta, soprattutto dal punto di vista mentale, per fare bottino pieno. Ecco perché nell’impianto di via Galvani servirà il pubblico delle grandi occasioni. Alle 18:30 il VSV se la vedrà in casa dell’Orli Znojmo, mentre il giorno successivo il Fehervar, che ieri ha battuto il VSV alla Stadthalle, sarà impegnato in casa contro il Dornbirn.

Venerdì 2 marzo, alle 19:15, Egger e compagni affronteranno la lunga trasferta in Ungheria per giocarsi quella che si preannuncia una vera e propria finale in casa del Fehervar AV19. La partita verrà trasmessa in diretta su Video33. I magiari, che nel primo match del Qualification Round avevano espugnato per 2 a 1 il Palaonda, sono senza dubbio la squadra da battere per sperare di approdare ai playoffs: si preannuncia una battaglia all’ultimo disco, mentre in contemporanea sugli altri campi si giocherà Villach-Graz e Znojmo-Dornbirn.

Domenica 4 marzo, alle 17:45, al Palaonda andrà in scena l’ultimo atto di questo girone intermedio: nel capoluogo altoatesino arriverà l’Orli Znojmo. Contro i cechi il Bolzano ha un conto in sospeso, perché alla Nevoga Arena due settimane fa era arrivata un’amara sconfitta per 1 a 0. Un risultato che aveva complicato il cammino dei Foxes, bravi poi a centrare quattro vittorie consecutive. Contemporaneamente il Fehervar sarà invece impegnato in casa del Graz, il Villach invece a Dornbirn.

A livello di roster coach Kai Suikkanen dovrà rinunciare domani a Stefano Marchetti, che sconterà la seconda delle due giornate di squalifica comminate dal DOPS: il difensore rientrerà per il match di venerdì.

Qualification Round #8 – Martedì 27 febbraio 2018, ore 19:45 (Palaonda, Bolzano)
HCB Alto Adige Alperia vs Graz99ers

Qualification Round #9 – Venerdì 2 marzo 2018, ore 19:15 (Gàbor Ocskay Jr. Ice Hall, Fehervar)
Fehervar AV19 vs HCB Alto Adige Alperia (live su Video33)

Qualification Round #10 – Domenica 4 marzo 2018, ore 17:45 (Palaonda, Bolzano)
HCB Alto Adige Alperia vs HC Orli Znojmo

Classifica Qualification Round dopo 7 partite
1. Dornbirn Bulldogs                      22 punti
2. Fehervar AV19                            15
3. HCB Alto Adige Alperia            13
4. EC VSV                                         11
5. HC Orli Znojmo                            9
6. Graz99ers                                      6

Foto/c-Vanna Antonello

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *