Cultura & Società Teatro Ultime Notizie

Sabato e domenica tre e quattro marzo “Bambini a Teatro” presenta “Il Paese senza parole” a Bressanone e Vipiteno

27 Febbraio 2018

author:

Sabato e domenica tre e quattro marzo “Bambini a Teatro” presenta “Il Paese senza parole” a Bressanone e Vipiteno

Due spettacoli di teatro dedicati ai più piccoli durante il fine settimana di inizio marzo. “Bambini a teatro” è il nome della rassegna organizzata dal Teatro Stabile di Bolzano e dal Dipartimento Cultura italiana della Provincia Autonoma di Bolzano a Bressanone e Vipiteno. Il meglio del Teatro Ragazzi, rivolto a un pubblico dai 3 ai 99 anni, da gustarsi alle ore 16.00 al prezzo simbolico di € 3.
Il paese senza parole” è lo spettacolo di teatro e danza, scritto e diretto da Roberto Anglisani e interpretato da Marianna Batelli e Alessandro Rossi che incanterà il pubblico del Teatro Don Bosco di Bressanone sabato 3 marzo alle 16.00 e quello di Vipiteno domenica 4 marzo, sempre alle 16.00, nella Sala Vigl Raber. Racconta del paese dove vivono Philéas e Cybelle, dove non si parla quasi mai perché le parole vanno comprate e solo i bambini ricchi se lo possono permettere. Così Philéas, quando si innamora di Cybelle, non ha abbastanza soldi nel salvadanaio per dirglielo.
Tre parole riesce a rubarle al vento, e poi ha con sé una parola speciale. Ma un giorno quel vento torna, più forte e… Uno spettacolo di narrazione e danza, un racconto sull’importanza delle parole e delle storie da poter raccontare, dove gli occhi e le orecchie possono immaginare mondi nuovi, emozioni che non sono visibili se non attraverso il corpo e il movimento. “Delicata e originale messa in scena che porta alla ribalta il gesto e la parola. Una scenografia essenziale esalta la danza e il racconto; un libro emozionante che prende vita in scena”.
I biglietti per gli spettacoli (costo €3) sono in vendita il giorno della rappresentazione nel luogo di svolgimento degli spettacoli a partire dalle 15.30.
Online sul sito www.teatro-bolzano.it

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *