Sport Ultime Notizie

L’inizio della battaglia – Il Qualification Round parte contro Fehervar e Znojmo

1 Febbraio 2018

author:

L’inizio della battaglia – Il Qualification Round parte contro Fehervar e Znojmo

Sei squadre, dieci partite, due posti a disposizione per i playoffs della EBEL 2017/18. L’HCB Alto Adige Alperia è pronto a partire nel Qualification Round, il girone delle ultime sei che determinerà chi raggiungerà Vienna, Salisburgo, Linz, Klagenfurt, Innsbruck e Zagabria nella post season.

I Foxes iniziano questa nuova avventura al terzo posto, con due punti bonus: davanti ci sono Dornbirn (6 punti) e Graz (4 punti), mentre a inseguire Fehervar (1 punto), Villach e Znojmo (0 punti). In questo primo weekend Egger e compagni saranno impegnati in casa contro il Fehervar e in trasferta in Repubblica Ceca, casa dello Znojmo.

Venerdì 02 febbraio 2018, alle ore 19:45, al Palaonda andrà quindi in scena la sfida contro gli ungheresi. I biancorossi puntano a una partenza sprint, per cercare di colmare subito il gap sulle prime due. Il Fehervar ha chiuso al terzultimo posto la regular season, abbandonando la corsa alla Top Six con solo poche giornate d’anticipo rispetto ai bolzanini. La truppa di coach Hannu Järvenpää, peggior attacco e terza peggior difesa della lega, cerca una rinascita in questa seconda fase: di fronte si troveranno però i Foxes, determinati a non fallire l’accesso ai playoffs dopo quattro anni consecutivi a segno. Nei quattro precedenti stagionali, il Bolzano ha avuto la meglio tre volte: al Palaonda sono arrivati due successi, per 7 a 2 e per 3 a 2 ai rigori, mentre in Ungheria una vittoria per 5 a 4 e un K.O. per 1 a 0. A scontrarsi ci saranno il quarto miglior powerplay della EBEL, quello biancorosso (23,4%), e il terzo peggiore, quello ungherese (14,9%). Sul piano penalty killing sono ancora gli altoatesini a spuntarla, con un’efficienza dell’85,3% (la migliore del campionato), contro il 76% del Fehervar (secondo peggior penalty killing).

Domenica 04 febbraio 2018, alle ore 17:30 la truppa di coach Kai Suikkanen sarà di scena in casa dell’Orli Znojmo. In Repubblica Ceca quest’anno i Foxes hanno ottenuto soltanto una vittoria all’overtime (4-3), uscendone sconfitti invece due settimane fa in uno scontro che ha forse compromesso il cammino verso la Top Six (4-2). A completare i precedenti stagionali le due sfide del Palaonda, con le due compagini che hanno ottenuto una vittoria a testa: 4 a 2 in favore dello Znojmo l’1 ottobre, 7 a 3 per il Bolzano la settimana scorsa, il 26 gennaio.

Coach Kai Suikkanen dovrà rinunciare agli infortunati di lungo corso Mat Clark e Markus Gander, ma potrà contare su quelle che sono le sue migliori bocche da fuoco: Alex Petan guida la classifica interna dei migliori marcatori con 41 punti in 44 partite (13 goal e 28 assist), seguito da Mike Halmo (40 punti, 16+24).

“Sono molto fiducioso per le prossime partite – così coach Kai Suikkanen – il nostro obiettivo sono i playoffs, ma è lo stesso per tutte le altre squadre: le cose negli ultimi due mesi sono migliorate, ma potrebbero andare ancora molto meglio. Ci siamo confrontati nei giorni scorsi, abbiamo stabilito gli obiettivi e so che possiamo farcela”.

“Abbiamo avuto un meeting con l’allenatore – spiega capitan Alexander Egger – sappiamo che dobbiamo essere più costanti ed evitare gli errori fatti fino ad ora, ma siamo pronti e carichi per le prossime dieci battaglie”.

I biglietti per le partite casalinghe sono disponibili in prevendita online, tramite il sito www.hcb.net, nelle filiali della Cassa di Risparmio o presso la filiale di Sportler di via Portici, a Bolzano. Presso l’ufficio dell’HCB Alto Adige Alperia è disponibile anche un biglietto cumulativo (solo per biglietti a prezzo intero) valido per tutte e cinque le partite.

Venerdì 02 febbraio 2018, ore 19:45
HCB Alto Adige Alperia vs Fehervar AV19

Domenica 04 febbraio 2018, ore 17:30
HC Orli Znojmo vs HCB Alto Adige Alperia

Classifica iniziale Qualification Round:

  1. Dornbirn Bulldogs 6 punti
    2. Graz 99ers 4
    3. HC Bolzano                                 2
    4. Fehervar AV19                            1
    5. EC VSV                                         0
    6. HC Orli Znojmo                          0

Foto/c-HCB/Vanna Antonello

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *