Cultura e società

Bolzano. Incredibile, rubano un defibillatore e lo abbandonano pochi metri più in là

25 Febbraio 2018

Bolzano. Incredibile, rubano un defibillatore e lo abbandonano pochi metri più in là

Defibrillatore rubato a Bolzano in Piazza Domenicani nella notte tra giovedì a venerdì a Bolzano è stato ritrovato sabato dalla Polizia nelle vicinanze dell’Università ed è stato consegnato alla Croce Bianca. “Per fortuna sembra che il defibrillatore non abbia subito danni e dopo un controllo verrà di nuovo installato nella colonnina dalla quale era stato staccato.“, spiega il direttore della Croce Bianca Dr. Ivo Bonamico. È la prima volta che si assiste ad un fatto simile, e anche se risulta impossibile capire le motivazioni di un simile gesto. Nonostante questa esperienza negativa il progetto avviato dalla Croce Bianca di mettere a disposizione del pubblico proseguirà. L’associazione si è infatti posta l’obiettivo di creare una rete di colonne di defibrillazione precoce pubblicamente accessibili in tutta la provincia e di riuscire quindi ad ottimizzare la catena di soccorso, sia in città che in periferia. Le colonne sono finanziate con gli introiti del contributo del 5×1000 alla Croce Bianca.

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *