Musica Ultime Notizie

La Bundesjugendorchester al Kursaal di Merano il 14 gennaio prossimo

10 Gennaio 2018

author:

La Bundesjugendorchester al Kursaal di Merano il 14 gennaio prossimo

Appuntamento alle ore 17:00

Quando la più giovane élite musicale della Germania mette mano agli strumenti, entusiasma parimenti critici, solisti, direttori e pubblico: accattivante energia e notevole professionalità si coniugano in uno straordinario suono, che forse solo i musicisti di età dai 14 ai 15 anni dell’Orchestra Giovanile della RFT sono in grado di produrre in tutto il mondo.

„What an enormous pleasure to meet this wonderful next generation of colleagues! I think the future of orchestras is safe in your hands …“ [Sir Simon Rattle]

Una volta superata l’audizione, musiciste e musicisti tra i 14 e 19 anni ottengono la singolare chance di lavorare con famosi direttori e solisti. Sir Simon Rattle, Herbert von Karajan, Kurt Masur, Gerd Albrecht o Gustavo Dudamel hanno diretto la Bundesjugendorchester; solisti quali Christian Tetzlaff (violino), Tabea Zimmermann (viola), Fazil Say (pianoforte) come pure i musicisti rock Sting e Peter Maffay hanno partecipato alle loro tournée.

Lo studio dei programmi, il lavoro musicale con professionisti delle migliori orchestre e scuole superiori della Germania e l’interazione con talenti affini rappresentano per i giovani una pregnante esperienza musicale ed umana. La Bundesjugendorchester, fondata nel 1969 dal Consiglio Musicale della RFT, è supportata dal 2013 dall’orchestra padrina dei Berliner Philharmoniker.

Non c’è parte del mondo in cui le nuove leve di musicisti non si siano esibite: l’orchestra, spesso in viaggio come ambasciatrice culturale della Repubblica Federale Tedesca, ha eseguito tournée in tutta Europa, nel Nord e Sud America, in Asia e Africa.

La Bundesjugendorchester rappresenta un passo importante sulla strada della carriera professionale. Da una statistica dell’anno 2013 risulta che l’83% dei musicisti provenienti dalla „BJO“ diventano musicisti di professione – una dimostrazione di quale prestigioso significato ricoprano le misure di sostegno per giovani di personalità musicali particolarmente dotate.

Diretta da Hermann Bäumer l’orchestra eseguirà le seguenti opere:

Jón Leifs: Geysir, Preludio per orchestra op. 51

Petr I. Cajkovskij: La tempesta, Fantasia per Orchestra op. 18

Béla Bartók: Il Principe di legno, balletto in 1 atto op. 13

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *