Sport Ultime Notizie

Bolzano “on the road” – Foxes impegnati a Znojmo e Vienna nel giro di 24 ore

18 Gennaio 2018

author:

Bolzano “on the road” – Foxes impegnati a Znojmo e Vienna nel giro di 24 ore

Quattro giornate al termine della regular season, cinque squadre racchiuse in 8 punti a contendersi il sesto posto in classifica e quindi la qualificazione diretta ai playoffs. L’HCB Alto Adige Alperia è tra queste pretendenti, alla ricerca dello scatto finale in una settimana che si preannuncia di fuoco. Dopo il weekend casalingo, che ha portato in dote 4 punti con la vittoria contro il Medvescak Zagabria e la sconfitta ai rigori nello spettacolare match contro i Vienna Capitals, già oggi i biancorossi sono partiti alla volta dell’Est: domani, alle ore 18:30, la truppa di coach Kai Suikkanen sarà ospite del fanalino di coda Orli Znojmo, mentre sabato alle 19:15 (con diretta su Video33) prenderà il via il secondo big match nel giro di 6 giorni contro la capolista Vienna.

La classifica, quindi, vede lo Zagabria al sesto posto a quota 58 punti (con una partita da recuperare martedì prossimo contro il Vienna), a seguire il Graz a 55, il Dornbirn a 53, il Bolzano a 52 e il Fehervar a 50. Il finale di stagione regolare vedrà una lunga serie di scontri diretti (gli stessi Foxes affronteranno il Graz all’ultima giornata, oltre allo Znojmo al Palaonda venerdì prossimo) ed è ancora impossibile fare calcoli: “L’unico obiettivo è vincere ogni partita da qui alla fine, poi vedremo quale sarà la situazione”, spiega l’attaccante biancorosso Viktor Schweitzer. “Znojmo e Vienna sono piste difficili – continua – conosciamo soprattutto il valore dei Capitals, che in casa sono ancora più temibili: non ci facciamo comunque intimorire, cerchiamo di mettere a posto le cose che ci hanno impedito di portare a casa i tre punti domenica scorsa e lotteremo per la vittoria sia in Repubblica Ceca che a Vienna”. I segnali sono positivi, perché nelle ultime settimane i Foxes hanno scalato la classifica, lasciando l’ultimo posto e guadagnando altre due posizioni: nelle ultime 13 partite il Bolzano è andato a punti ben 11 volte, con 9 vittorie all’attivo.

Si parte come detto domani, venerdì 19 gennaio, alle ore 18:30 in casa dell’Orli Znojmo. La compagine ceca è crollata all’ultimo posto in classifica dopo un periodo di crisi nera: nove sconfitte nelle ultime 10 partite, l’ultima vittoria nei 60 minuti risale allo scorso 19 dicembre, in casa contro il Klagenfurt. Nonostante la truppa di coach Roman Simicek non abbia più margini per sperare nella Top Six, Egger e compagni non devono certamente abbassare la guardia: nei due precedenti stagionali, infatti, è sempre stata battaglia vera con i cechi che hanno espugnato il Palaonda per 4 a 2 ad ottobre e i Foxes che invece avevano avuto la meglio all’overtime poche settimane dopo alla Nevoga Arena. Domani per i biancorossi ci saranno in palio tre punti pesantissimi.

Sabato 20 gennaio, alle 19:15 con diretta su Video33, il Bolzano si sposterà alla Albert Schultz Eishalle di Vienna. I Capitals, primi della classe con 84 punti (14 in più del Linz, secondo), hanno dimostrato al Palaonda tutta la loro classe, facendo però fatica ad avere la meglio su un Bolzano cinico, attento e lontano soltanto 3 minuti dalla vittoria. Contro i capitolini i biancorossi non vincono da ben 11 partite consecutive, considerando anche la serie di semifinale playoff della stagione 2016/17. Il match tra altoatesini e austriaci è però quasi sempre garanzia di spettacolo ed equilibrio.

Per questa doppia sfida coach Kai Suikkanen rinuncerà agli infortunati Austin Smith, Markus Gander e Mat Clark. Rientra invece nei ranghi Michele Marchetti, che ha pienamente recuperato da un infortunio muscolare.

Venerdì 19 gennaio 2018, h.18:30 (Nevoga Arena, Znojmo)
Orli Znojmo vs HCB Alto Adige Alperia

Sabato 20 gennaio 2018, h.19:15 (Albert Schultz Eishalle, Vienna) – Live on Video33
Vienna Capitals vs HCB Alto Adige Alperia

Foto/c-HCB/Vanna Antonello

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *