Scuola Ultime Notizie

Bolzano. L’Intendenza scolastica italiana ha reso note le materie degli esami di maturità nelle scuole superiori

31 Gennaio 2018

author:

Bolzano. L’Intendenza scolastica italiana ha reso note le materie degli esami di maturità nelle scuole superiori

Saranno 1.234 gli studenti delle scuole superiori in lingua italiana alle prese, a partire dal 20 giugno 2018, con l’esame di maturità. Oggi (31 gennaio) l’Intendenza scolastica italiana ha reso note le materie della seconda prova scritta e di quelle oggetto di colloquio affidate ai commissari esterni (vedi tabella in allegato). Le materie sono state determinate dal Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, su proposta dei rappresentanti delle tre Intendenze scolastiche della provincia di Bolzano. Di norma la prima prova scritta di italiano è affidata ad un commissario interno e la seconda prova scritta di indirizzo ad un commissario esterno, tranne che per alcuni indirizzi di studio dove invece la prima prova scritta è affidata ad un commissario esterno e la seconda prova scritta ad uno interno. La materia tedesco II lingua, invece, è affidata ad un commissario interno.

I candidati che saranno impegnati negli esami di Stato, dunque, saranno in totale 1234, così suddivisi: 937 studenti delle scuole a carattere statale, 13 candidati della scuola professionale provinciale, 254 candidati delle scuole riconosciute paritarie, 30 candidati esterni (privatisti). Le sedi degli esami di Stato, sono 17, di cui 10 in istituti a carattere statale, 6 in istituti riconosciuti paritari, oltre alla scuola professionale provinciale “Einaudi” di Bolzano.

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *