Politica Ultime Notizie

Bolzano. Caramaschi e Kompatscher, unità di vedute sulla viabilità

2 Gennaio 2018

author:

Bolzano. Caramaschi e Kompatscher, unità di vedute sulla viabilità

Si fa strada la proposta di trasformare società in house (cioè pubblica) l’ A22, premessa per poter decidere lo spostamento del tratto cittadino della Autostrada in galleria. Ibernata intanto l’altra ipotesi della Statale in galleria, ma tutto è ancora in alto mare
Il Sindaco, rispondendo alle domande dei giornalisti nella consueta conferenza stampa di inizio settimana, è tornato a ribadire quanto già affermato pubblicamente in sede di discussione e approvazione in Consiglio Comunale del DUP (Documento Unico di Programmazione) e del Bilancio di Previsione 2018. In particolare Caramaschi ha affermato che “la Provincia sta lavorando con il Governo per arrivare a trasformare la A22 in società in house, ovvero sotto controllo pubblico per ottenere direttamente la concessione. Si tratta di una scelta strategica e se ciò accadesse sarebbe davvero un grande risultato perché finalmente potremmo progettare lo spostamento in galleria del tratto cittadino dell’autostrada del Brennero, con riconversione del tracciato in tangenziale come variante alla SS12, togliendo dal passaggio attraverso la città 10 milioni di veicoli l’anno di cui 3,5 di tir e mezzi pesanti e 6,5 di autoveicoli privati che producono, questi sì, inquinamento vero. Anche per rispondere ai critici che paventando che tale ipotesi allunghi i tempi o distragga l’attenzione dall’ipotesi di variante SS12 in galleria, Caramaschi ha fatto presente che dell’interramento del tratto cittadino dell’autostrada si parla in delibere del Consiglio comunale sin dal lontano 2010. Recentemente c’è stata una forte accelerata sulla trasformazione della A22 in società in house e quindi, o entro la primavera-estate di quest’anno si concretizza tale opportunità, ha assicurato con forza il sindaco – oppure si valuterà l’altra ipotesi. “Non è che l’una pregiudichi l’altra. Sei mesi di fronte a 20 anni di attesa non è sicuramente un lasso di tempo pregiudizievole per la soluzione ai problemi di traffico della città”. ha detto il primo cittadino. Quello che il sindaco auspica è lo spostamento della A22 in galleria perché ritiene questa “la soluzione” per l’inquinamento e per il traffico. Quindi propone di aspettare qualche mese finché si chiarisce questa  possibilità in modo da poter decidere in maniera consapevole e non affrettata. Per la variante alla SS12 in galleria non c’è ancora un progetto esecutivo, o di massima, ha ribadito, e dunque non c’è nulla che rischia di rimanere chiuso in un cassetto. Esiste semplicemente uno studio di fattibilità . Io – ha detto ancora il Sindaco– mi fido del Presidente della Provincia Kompatscher e respingo al mittente le critiche di chi afferma si tratti solo di mosse elettorali. Qui si tratta di lavorare e fare delle scelte in piena convinzione e passione, d’intesa con la Provincia, per il bene della Città di Bolzano“.

Foto, il sindaco Renzo Caramaschi e l’assessore Sandro Repetto

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *