Giustizia Sport Ultime Notizie

Bolzano . Alex Schwazer, interminabile braccio di ferro Bolzano – Colonia

16 Gennaio 2018

author:

Bolzano . Alex Schwazer, interminabile braccio di ferro Bolzano – Colonia

Walter Pelino, giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bolzano, ha fatto richiesta urgente al Procuratore di Colonia affinché venga fissata con urgenza la data di consegna della provetta contenente le urine di Alex Schwazer, sulle quali il Ris di Parma dovrà effettuare le analisi per verificare se vi sia stata o meno una manipolazione, come ha sempre sostenuto la difesa del marciatore. Il giudice Pelino ha inoltre chiesto che si decida chi si dovrà occupare del trasporto e che vengano fornite tutte le informazioni necessarie al perito incaricato dal Tribunale di Bolzano sulla catena di custodia e conservazione della provetta.
Il 21 settembre 2017 si sarebbe dovuta tenere a Bolzano l’udienza di incidente probatorio sul caso Schwazer davanti al gip Pelino, ma non essendo ancora pervenute le provette a Parma nessun test si era potuto fare e dunque era deciso un nuovo rinvio. Dopo il primo responso di Colonia, infatti, dal tribunale di Bolzano era stata fatta richiesta urgente di consegna di entrambe le provette e il colonnello del Ris Lago aveva chiarito che il quantitativo stabilito dalla Corte di Colonia era insufficiente.
La situazione è ancora bloccata, di qui la richiesta urgente via fax del giudice per le indagini preliminari di Bolzano.

Foto, il marciatorte Alex Schwazer

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *