Cultura & Società Ultime Notizie

Un bike point al posto dell’ex distributore Agip di via Piave a Merano

26 Dicembre 2017

author:

Un bike point al posto dell’ex distributore Agip di via Piave a Merano

La stazione di servizio dismessa di via Piave 19 diventerà un bike point. Il primo passo per la realizzazione di questo progetto voluto dall’amministrazione comunale è stato compiuto questa mattina (22 dicembre) con la firma del contratto di acquisto stipulato fra il Comune e la società ENI, finora proprietaria dell’immobile.

Per acquisire terreno e costruzione il Comune di Merano ha versato all’ENI spa la somma di 160.000 euro più IVA. “Vogliamo valorizzare l’edificio istituendo un bike point che funga – oltreché da parcheggio custodito per biciclette – anche come punto di informazione turistica e come centro di servizi dedicati alle/agli appassionate/i dei mezzi a pedali”, ha spiegato il sindaco Paul Rösch. Sarà insomma un punto di ritrovo polivalente, che coniugherà i servizi ai ciclisti alla socialità, alla cultura e alla divulgazione.

Il distributore di carburanti di via Piave 19 venne progettualmente concepito nel 1950 dall’ingegner Piero Richard, che si ispirò allo stile Bacciocchi. Mario Bacciocchi, noto anche come “l’architetto dei grattacieli”, pianificò – nel periodo fra il 1952 e il 1958 e su commissione dell’ENI – una serie di stazioni di servizio AGIP dal design innovativo. L’impianto di via Piave venne realizzato nel 1952 ed entrò un funzione poco dopo per essere poi chiuso definitivamente quindici anni fa. I lavori di bonifica del terreno sono stati eseguiti nel 2015 e nel 2016.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *