Esteri Ultime Notizie

Trump ordina la costruzione di una nuova ambasciata a Gerusalemme

6 Dicembre 2017

author:

Trump ordina la costruzione di una nuova ambasciata a Gerusalemme

Il Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump ha ordinato di dare il via ai preparativi per la costruzione di una nuova ambasciata a Gerusalemme spostandola dall’attuale a Tel Aviv. Come riferito dai media, il Presidente al termine del suo intervento sulla decisione di spostare l’ambasciata avrebbe firmato una nuova sospensione del “Jerusalem Embassy Act”, la legge approvata dal Congresso nel 1995 per trasferire la legazione. Una sospensione che i presidenti Usa debbono sottoscrivere ogni sei mesi per bloccare gli effetti della legge del 1995. Questa è la seconda ed ultima volta che Trump firmerà il provvedimento che blocca l’attuazione della norma del 1995. Infatti, Trump ha confermato di aver ordinato di iniziare i progetti per la realizzazione della legazione. Il Presidente ha anche confermato l’impegno degli Usa per la pace tra israeliani e palestinesi e annunciato che “all’inizio del 2018 ci sarà un summit straordinario in Arabia Saudita” per trovare una via d’uscita basata sul principio di “due Stati”. “Israele è una nazione sovrana e ha il diritto di determinare la propria capitale” ha affermato ancora il Presidente, Donald Trump annunciando il riconoscimento da parte di Washington di Gerusalemme quale capitale di Israele, sottolineando che la decisione annunciata oggi “andava presa da tempo”.

In foto: Il Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *