Politica Ultime Notizie

Merano. Cantiere e Giardinerie, trasloco sempre più vicino

17 Dicembre 2017

author:

Merano. Cantiere e Giardinerie, trasloco sempre più vicino

Nel corso di un sopralluogo svoltosi la mattina del 14 dicembre l’assessora Gabriela Strohmer, l’assessore Stefan Frötscher e il direttore di ripartizione edilizia e servizi tecnici, architetto Wolfram Haymo Pardatscher, hanno ispezionato assieme al responsabile del servizio Nikolaus Mittermair e i ventidue collaboratori del cantiere comunale l’area di Maia Bassa destinata a ospitare il cantiere stesso e gli uffici delle Giardinerie attualmente situati in via Innerhofer.

Il cantiere comunale dovrà infatti lasciare spazio a uno dei cantieri per la realizzazione del secondo lotto della circonvallazione nord ovest. Nella zona artigianale di Maia Bassa troveranno sistemazione anche gli uffici della Giardineria, mentre le serre rimarranno a Quarazze. I lavori di adattamento degli edifici già esistenti nella nuova area di via Kuperion sono a buon punto. Secondo le previsioni dei tecnici il trasloco dovrebbe iniziare a metà gennaio 2018.

“L’operazione richiederà circa due mesi, due mesi e mezzo e sarà di certo un periodo intenso per tutte le persone coinvolte, ma sono sicura che riusciremo a portarla a termine con successo. Anche perché abbiamo sin dall’inizio coinvolto nella pianificazione dei vari interventi tutte le collaboratrici e i collaboratori della giardineria e del cantiere. Un atto doveroso, visto che saranno poi loro con il quotidiano impegno a riempire di vita questi nuovi spazi e locali”, ha dichiarato l’assessora Gabriela Strohmer.

“Rispetto alla superficie del vecchio cantiere, la nuova area di Maia Bassa è meno estesa, però gli edifici già presenti sono più moderni e funzionali. Riunire la Giardineria e il cantiere in un’unica sede offre anche l’opportunità di nuove sinergie perché i percorsi sono più brevi e le risorse possono essere gestite in modo più efficiente”, ha spiegato l’assessore Stefan Frötscher.

Il terreno di via Kuperion è stato acquistato dal Comune al prezzo di 3.687.989 euro. In marzo il Consiglio comunale aveva dato via libera all’operazione immobiliare.

In foto da sinistra: l’assessora Gabriela Strohmer, l’assessore Stefan Frötscher e il responsabile del servizio Nikolaus Mittermair assieme agli operai del cantiere comunale durante il sopralluogo di ieri mattina in via Kuperion.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *