Cultura e società Giustizia Ultime Notizie

Bolzano. “Il carcere di Bolzano? Una discarica sociale”

3 Dicembre 2017

author:

Bolzano. “Il carcere di Bolzano? Una discarica sociale”

Allarmata l’Unione camere penale dopo la visita al penitenziario.
Struttura pessima, al di sotto della media qualitativa dei penitenziari italiani”, questo in breve il giudizio dell’Osservatorio carcere dell’Unione camere penali, composto dagli avvocati Filippo Fedrizzi, Franco Villa, Ninfa Renzini, Gianluigi Bezzi, Mara Uggè e Stefano Zucchiati in visita ieri al carcere di via Dante di Bolzano. “Il carcere non raggiunge nemmeno gli attuali standard nazionali, che già sono bassi – hanno spiegato gli avvocati dell’Osservatorio nella conferenza stampa al temine del sopralluogo. “Mancano le docce nelle celle, in una cella ci sono nientemeno che dieci letti, accanto ai gabinetti ci sono i fornelli. Condizioni impressionanti, considerati gli standard economici della provincia di Bolzano. Più che un carcere è una discarica sociale, gli spazi sociali sono limitati, due sono gli educatori per 112 detenuti, dei quali bisogna riconoscere il massimo impegno per migliorare la situazione.” Gli ospiti sono sette in più rispetto alla massima capienza prevista, benché in passato il sovraffollamento fosse stato ancora maggiore. “Una soluzione al problema del sovraffollamento, che però a Bolzano non è possibile attuare – commenta l’avvocato Zucchiati – dovrebbe venire dall’utilizzo delle camere di sicurezza nelle caserme per chi è in stato di fermo, ma in Alto Adige queste strutture mancano.”
A breve è previsto l’avvio dei lavori per la costruzione del nuovo carcere a Bolzano sud, la realizzazione del quale sarà comunque insufficiente “se non sarà affrontato il problema drammatico della carenza del personale”, ha osservato l’avvocato Franco Fedrizzi.

Foto, il carcere di Bolzano, visto da retro

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *