Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. “I magnifici perdenti”, il film della squadra di calcio “Excelsior”, va in onda su Raitre

20 Dicembre 2017

author:

Bolzano. “I magnifici perdenti”, il film della squadra di calcio “Excelsior”, va in onda su Raitre

Giovedì 21 dicembre Rai Alto Adige sul canale 103 del digitale terrestre nell’ambito del programma “Weihnachten – Natale – Nade'” proseguirà dopo le ore 22.00 per raccontare l’incredibile storia della squadra di calcio bolzanina “Excelsior”, nata all’interno dell’attività dell’Associazione “La Strada – Der Weg onlus”. L’Associazione opera dal 1978 nell’ambito della prevenzione e riduzione e della devianza giovanile è molto orgogliosa di questa realizzazione artistica che mette in rilievo la filosofia di questa speciale squadra di calcio (regolarmente iscritta ai campionati provinciali di terza categoria) che ha fatto del gioco inclusivo e non della vittoria la propria ragione sociale.
Fino ad oggi la squadra, che garantisce a tutti i tesserati di poter giocare lo stesso numero di minuti nel corso del campionato, ha disputato 16 campionati federali ed il diciassettesimo è in corso. In questo lungo periodo ha pagato un caro prezzo per rimanere coerente ai propri principi di uguaglianza e inclusione: finora infatti l’originale dreamteam bolzanino ha incassato 2419 gol segnandone 201, ha perso 324 partite collezionando tre pareggi e due vittorie. Proprio la seconda vittoria è incredibilmente documentata nel film essendo coincisa con il breve periodo dedicato alle riprese.
Nel documentario il regista francese Jean Christophe Gaudry riesce a narrare con maestria e qualche tocco poetico la storia di un gruppo unico nel suo genere, che nonostante le tante batoste continua ad inseguire il sogno di riuscire un giorno a vincere un’altra volta, ma a modo suo: coinvolgendo tutti e non escludendo nessuno.
Damiamo Tommasi ex calciatore professionista di Verona e Roma e della nazionale e attuale presidente dell’Associazione Nazionale Calciatori ha dichiarato che il film, per gli alti contenuti valoriali che comunica, andrebbe mostrato in tutte le scuole e ad una platea più vasta possibile di dirigenti, allenatori e genitori.
Simone Perrotta, indimenticato campione del mondo ai mondiali del 2006 e recentemente ospite a Bolzano del GS Excelsior e dell’Associazione “La Strada – Der Weg onlus”, vedendo il film ha dichiarato di essere rimasto affascinato dal concetto dell’essere tutti titolari, rammaricandosi di non poter scendere in campo a fianco dei ragazzi di Excelsior.

Foto, GS Excelsior, gruppo Tommasi Bizzotto

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *