Politica Ultime Notizie

Bolzano. Approvato il Piano Prevenzione e Repressione della Corruzione per il triennio 2018-2010

28 Dicembre 2017

author:

Bolzano. Approvato il Piano Prevenzione e Repressione della Corruzione per il triennio 2018-2010

Questo pomeriggio, in Municipio, il sindaco Caramaschi ha tenuto la consueta conferenza stampa sulle principali decisioni di Giunta. Come riferito dal primo cittadino è stato approvato il Piano Prevenzione e Repressione della Corruzione per il triennio 2018-2010. Inoltre, è stato approvato anche un contributo integrativo all’Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano per un progetto di rivisitazione del Mercatino di Natale e per il montaggio delle luminarie natalizie (Euro 26.000), nonché una parziale modifica all’attuale pianta organica, senza spese aggiuntive per l’Amministrazione.

La Giunta comunale ha deciso anche l’erogazione di una quota forfettaria di 90 Euro pro alunno residente a Bolzano ma che frequenta una scuola musicale in altro Comune, per una spesa complessiva di Euro 7.470. Le quote maggiori ai Comuni di Laives (Euro 2.790 per 31 alunni) e Appiano (Euro 2.250 per 25 alunni).

Parallelamente è stata decisa anche l’erogazione di una quota per il finanziamento dell’attività didattica e amministrativa pro alunno residente a Bolzano ma frequentante una scuola in altro Comune, per un totale di Euro 4.510 (Euro 55 pro alunno). È stato deliberato il rinnovo della commissione comunale di controllo per la rilevazione dei prezzi al consumo per il biennio 2018-2019.

La Giunta ha altresì approvato la spesa complessiva di Euro 993.080 per la realizzazione del progetto “Ciclopolitana Telematica”, un progetto già approvato e per il quale il Ministero dell’Ambiente ha concesso un contributo di Euro 593.080.

Diversi i contributi deliberati alle associazioni: alle Vereinigte Bühnen Südtirol Euro 20.000 per l’acquisto di attrezzatura tecnica; Euro 500 all’associazione “Iniziativa per più democrazia” per il congresso internazionale “Ripensare la democrazia” 2017; Euro 800 all’associazione “Cineforum Bolzano” per l’acquisto di attrezzatura tecnica; Euro 16.000 all’ente Teatro Stabile di Bolzano per l’acquisto di attrezzatura tecnica; Euro 4.500 all’associazione Arcimboldo per il progetto Temporary Art dal 7 al 24 dicembre scorso in galleria Walther; Euro 5.000 all’associazione Hands Onlus per la realizzazione del progetto “Gioco d’azzardo patologico”. Approvato anche il concerto di buon Anno della Banda Musicale di Bolzano, il 30.12.2017, alle ore 15.00 in piazza Municipio (Euro 400). La Giunta ha invece preso atto che al bando per il sostegno alla realizzazione di un progetto socio-educativo rivolto alle famiglie di origine straniera sul tema dei conflitti intergenerazionali non sono pervenuti progetti che rispondessero appieno agli obiettivi o agli standard del bando stesso. La Giunta non ha quindi approvato i finanziamenti richiesti. Approvato anche un contributo di euro 55.000 all’associazione La Comune per la realizzazione del progetto “L’arte del far ridere” 2017/2018 per gli spettacoli fino al 31.12.2017 dietro presentazione della documentazione di spesa e nel rispetto delle prescrizioni previste dal regolamento comunale.

In foto: Renzo Caramaschi

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *