Cronaca Ultime Notizie

In vigore dal 1° dicembre alcune modifiche importanti per la comunicazione di disoccupazione

24 Novembre 2017

author:

In vigore dal 1° dicembre alcune modifiche importanti per la comunicazione di disoccupazione

Da venerdì 1° dicembre l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) è competente per il riconoscimento dello stato di disoccupazione. I lavoratori che sono rimasti disoccupati al termine di un rapporto di lavoro ed hanno diritto all’indennità di disoccupazione dovranno in primis rivolgersi all’INPS, senza richiedere preventivamente lo stato di disoccupazione al centro mediazione lavoro.

In futuro tali lavoratori dovranno inviare all’INPS per via telematica, autonomamente o avvalendosi di un Patronato, la richiesta relativa all’indennità di disoccupazione.  Contemporaneamente, con la dichiarazione di immediata disponibilità ad iniziare un’attività lavorativa, sarà loro riconosciuto, provvisoriamente, lo status di disoccupato. Il lavoratore successivamente dovrà rivolgersi personalmente al competente Centro per la mediazione al lavoro. Ciò è necessario affinché venga chiarita la situazione occupazionale individuale.

Il Centro provvederà ad inquadrare ed a definire in maniera corretta la situazione lavorativa della persona e determinerà le misure da adottate per l’assegnazione di un posto di lavoro. Nel contempo sarà confermato dal Centro di mediazione al lavoro lo stato di disoccupazione. Un presupposto necessario affinché la richiesta di indennità di disoccupazione possa essere elaborata da parte dell’INPS.

In foto: la sede del Centro di mediazione al lavoro di Bolzano/c-USP

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *