Musica Ultime Notizie

Il pianista Inon Barnatan al Kursaal di Merano

24 Novembre 2017

author:

Il pianista Inon Barnatan al Kursaal di Merano

Martedì, 28.11.2017 alle ore 20:00. 

Nato nel 1979 a Tel Aviv, il pianista Inon Barnatan vive attualmente a New York City. Definito dai critici un „vero poeta sui tasti“, Barnatan abbraccia un vasto repertorio, che comprende sia  musica classica, sia contemporanea. Nel 2014 Alan Gilbert lo ha nominato primo Artist-in-Association della New York Philharmonic Orchestra. Nell’autunno del 2014 Barnatan ha inciso con l’Academy of Saint Martin in the Fields tutti e cinque i Concerti per pianoforte di Ludwig van Beethoven. Il repertorio di Barnatan spazia da Bach a Liszt, fino al jazz, e come „resident pianist“ del 92Y ha dimostrato le sue eccellenti doti con opere tratte dal Canone di musica da camera di Brahms in cornice al ciclo del „Jerusalem Quartet and Friends“. Nella scorsa stagione 2015/16 Inon Barnatan ha debuttato nella Los Angeles Philharmonic Orchestra, diretta da Gustavo Dudamel e con la San Francisco Orchestra diretta da Michael Tilson Thomas si è recato in tournée negli USA. Nel 2015 è uscita la sua incisione con Alisa Weilerstein (violoncello) con opere di Chopin e Rachmaninov. Sono quindi seguiti il suo debutto con la Gewandhausorchester Leipzig, l’Orchestre National de Marseille ed una tournée USA con l’Academy of Saint Martin in the Fields ed un’altra nella primavera del 2017. Nel giugno di quest’anno Inon Barnatan ha eseguito con grande successo un recital solista alla Wigmore Hall e il 14 agosto con il Concerto per pianoforte in sol maggiore di Ravel ha debuttato ai Proms alla Royal Albert Hall con la BBC Symphony Orchestra.

Programma:

Johann Sebastian Bach/Johannes Brahms: Chaconne

Johannes Brahms: Variazioni e Fuga su un tema di Händel op. 24

Franz Schubert: Sonata in si bem. magg. D 960

In foto: Inon Barnatan

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *