Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. “Storie di vita, storie di sport 2017”

18 Novembre 2017

author:

Bolzano. “Storie di vita, storie di sport 2017”

Simone Perrotta in città per incontrare i giovani e conoscere il messaggio sportivo del G.s. Excelsior.  

Torna l’iniziativa “Storie di Vita, Storie di Sport”, già in passato proposta con successo dall’associazione “La Strada – Der Weg ONLUS” in collaborazione con la squadra calcistica G.S. EXCELSIOR. Si tratta di un incontro pensato prevalentemente per gli studenti ma aperto a tutta la cittadinanza, in cui il tema principale è lo sport con il suo potenziale educativo e formativo, ma anche con le sue contraddizioni e aspetti negativi. L’evento avrà luogo mercoledì 22 novembre 2017 alle 14.15 presso la sala bianca del CTS Einaudi in via Santa Geltrude n. 3 a Bolzano e vedrà come ospite principale Simone Perrotta, ex calciatore professionista di Reggina, Bari, Chievo, Roma, campione del mondo nel 2006 e attuale responsabile del dipartimento junior dell’associazione italiana calciatori. Accanto a lui siederanno la psicologa dello sport Daniela Cavelli, il bolzanino Simone Carrer, fresco vicecampione del mondo con la nazionale italiana di hockey inside e Gianni Colaone, giocatore di basket in carrozzina ed ex nazionale di sledge hockey. Il programma prevede inizialmente la proiezione del film documentario “I magnifici Perdenti”, che racconta le gesta ma soprattutto il modo particolare ed originale di intendere lo sport dell’ormai nota squadra Excelsior di Bolzano. Seguirà un dibattito moderato dal giornalista sportivo Daniele Magagnin, nel quale si approfondiranno sia i numerosi spunti di riflessione presenti nel film, sia gli aspetti più personali della vita e della carriera sportiva/professionale degli ospiti presenti. Con “Storie di vita, Storie di sport” l’associazione “La Strada – Der Weg ONLUS” e il G.S Excelsior mirano a sensibilizzare soprattutto i giovani su quanto siano importanti nello sport ma soprattutto nella vita valori quali la correttezza, il rispetto, l’impegno massimo al servizio dell’altro, la capacità di accettare il risultato riconoscendo il valore dell’avversario.

L’iniziativa è sostenuta dall’assessorato ai Giovani, Sport e alla Partecipazione del Comune di Bolzano.

L’ingresso è libero. Per classi scolastiche e associazioni sportive è gradita la prenotazione al 3488709823 – info@lastrada-derweg.org

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *