Salute Ultime Notizie

Bolzano. Sanità, multa per i pazienti che prenotano una visita e poi non si presentano

4 Novembre 2017

author:

Bolzano. Sanità, multa per i pazienti che prenotano una visita e poi non si presentano

Un goccia nel mare, osserva l’Anaao, occorrono assunzioni di professionisti.
Martha Stocker, assessora alla Sanità ha annunciato che saranno multati con l’ammenda di 35 euro i pazienti che dopo aver prenotato una visita non si presenteranno senza annunciare la disdetta. Il provvedimento è contenuto nell’articolo 14 della legge di stabilità provinciale approvata nei giorni scorsi dalla Giunta. La ragione di tale misura dovrebbe, secondo le intenzioni di Martha Stocker, ridurre le liste delle prenotazioni e conseguentemente i tempi d’attesa. Molto critico il sindacato Anaao che contesta la misura annunciata. “Sarà solo una goccia nel mare – afferma il medico Paolo Bernardi della segreteria provinciale dell’Anaao- che non potrà incidere sulle liste di attesa perché, numericamente, il fenomeno di chi salta le visite non è rilevante.” L’Anaao critica anche il previsto utilizzo di ore straordinarie dei medici per coprire attività programmata essendo “molto complicato e difficile da parte dell’Asl collegare la programmazione delle liste di attesa alla disponibilità di un singolo medico che la può negare da un mese all’altro.” La via da seguire, spiega Bernardi, è invece quella sperimentata con successo in Emilia Romagna che consiste in un piano organizzativo molto articolato che prevede tra i vari provvedimenti l’assunzione di nuovi professionisti.

Foto, San Maurizio, ospedale di Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *