Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Richard Cavosi, ispettore Polizia municipale, ha salvato una ragazza che stava per gettarsi nell’Isarco

27 Novembre 2017

author:

Bolzano. Richard Cavosi, ispettore Polizia municipale, ha salvato una ragazza che stava per gettarsi nell’Isarco

In apertura della seduta settimanale di Giunta comunale, il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ha consegnato stamane un “Encomio per merito Straordinario” all’ispettore capo della Polizia Municipale Richard Cavosi. Il vigile urbano, in servizio di presidio del territorio il pomeriggio del 12 ottobre scorso, mentre stava transitando su ponte Virgolo alla guida della motocicletta di servizio, si è accorto di una figura, rivelatasi poi una bolzanina diciassettenne, che scavalcato il parapetto, stava per lasciarsi cadere nelle gelide acque dell’Isarco. Con grande prontezza l’ispettore Cavosi è sceso dalla moto e, avvicinatosi alla ragazza, l’ha afferrata da tergo trattenendola proprio mentre questa stava per lasciarsi andare. La ragazza, così posta in salvo, è stata accompagnata all’ospedale di Bolzano, e successivamente è stata affidata ai genitori. Il Sindaco e la Giunta comunale si sono complimentati con l’ispettore Cavosi per la prontezza di spirito e la capacità di reazione, elementi questi risultati determinanti nel riuscire a salvare la vita alla giovane. Alla consegna dell’encomio ha partecipato anche il comandante della Polizia Muncipale di Bolzano Sergio Ronchetti.

Foto, sindaco do Bolzano Renzo Caramaschi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *